fbpx

Visitare Bali, le cose da non perdere

Stampa

Un viaggio in un paradiso da godere appieno senza dimenticarsi di vedere e provare il meglio, ecco i nostri consigli

Bali è un vero paradiso, uno di quei luoghi che magari si sogna per tutta la vita o che è la meta di viaggi legati a scelte importanti o comunque un itinerario che va goduto appieno. E per aiutarvi in questo vostro obiettivo, ecco le cose da non perdere in questo luogo da sogno.

 

Le 7 cose da non perdere a Bali

La SPA e i massaggi

Anche se non siete amanti del relax da terme, idromassaggi e similari, a Bali è assolutamente da provare. La cura del corpo è per i balinesi un vero e proprio culto e viene rispecchiato anche nelle spa che sono in ogni albergo in cui potrete soggiornare. E’ poi piacevole lasciarsi tentare da un massaggio rilassante e che include sempre l’uso di unguenti ed oli profumati, una vera terapia per il corpo e la mente.

 

Diving a Menjangan

Se anche non siete dei sub, potete semplicemente fare snorkeling in quest’isola nei 10 migliori posti al mondo per fare immersioni. Attorno a quest’isola vi sorprenderete di cosa nasconde l’acqua, oltre ai giardini di corallo, anche una infinità di pesci mai vista.

 

Le risaie di Ubud

Per una visita originale, ecco un luogo bellissimo, vi stupirete di queste “macchie” d’acqua immerse nel verde in una cornice quasi irreale da sembrare un paradiso.

 

Le danze Gamelan

E’ da vedere uno degli spettacoli di danza Gamelan tradizionali, dove costumi e trucco rendono la teatralità dei movimenti una esperienza indimenticabile. Suoni e colori che giocano all’unisono con i passi di danza.

 

Cena a Jimbaran Bay

E’ un rito quello di andare in questa baia per gustare il pescato del giorno guardando il tramonto all’orizzonte. Tavolini in riva al mare degustando le prelibatezze locali e lo splendido panorama marino.

 

Visitare i templi

A Bali la componente mistica e religiosa è palpabile in ogni luogo ma maggiormente in alcuni dei templi più importanti dove potrete visitarli con una guida: Tanah Lot, Uluwatu e Ulun Danu Bratan.

 

Visitare una azienda agricola biologica

Questa isola lussureggiante ha moltissime coltivazioni di frutta e verdura esotica ma anche erbe e spezie che difficilmente si possono poi reperire in Europa. Potere vedere una azienda agricola che continua a usare solo strumenti e prodotti naturali, vi permetterà di sentire e provare profumi e sapori unici.

Stampa