Capitale della Spagna, è una delle città che racchiude la cultura e il modello di vita spagnolo. Luogo anche di evoluzione e sviluppo architettonico di pregio.

Stampa

Madrid è la città che con Barcellona trova i favori dei turisti e dei visitatori in Spagna. Pecca forse di non avere un turismo puramente estivo fatto di mare e spiaggia, ma rimane ugualmente un luogo ricco di attrattiva e pieno di musei, edifici e monumenti da visitare. Ecco una piccola guida per non perdersi nulla di ciò che va assolutamente visto.

Musei

La cultura è importante, tra i musei della città è assolutamente d’obbligo visitare il Museo del Prado, il principale sia per le sue collezioni che per dimensione (come il British per Londra). L’arte moderna e contemporanea è invece custodita nel Centro Nacional de Arte Reina Sofia, in un bellissimo palazzo settecentesco che fu un Ospedale, oltre a custodire Guernica di Picasso vi sono anche opere di Dalì e di Mirò.

Piazze

Un passaggio in Plaza Mayor è d’obbligo, è il luogo di ritrovo principale con mercatini e manifestazioni ogni fine settimana. Li vicino vi è anche la Puerta del Sol, in punto zero da cui s calcolano le distanze in Spagna e luogo di ritrovo per il Capodanno. Altra piazza celebrativa è Plaza d’España, dove trovano spazio Cervantes ed i suoi eroi.

Edifici storici

Assolutamente il Palazzo Reale (Palacio Real) merita una visita, sede ufficiale del Re di Spagna (ma non è il luogo in cui abita), si svolge tutta la vita pubblica e le manifestazioni celebrative. Di fronte vi è la Cattedrale dell’Almudena, luogo di culto principale spagnolo. Anche se non siete appassionati, ma la più storica sede delle corride è un edificio di pregio ed una visita vale sempre la pena, è l’arena di Las Ventas nel quartiere di Salamanca.

Edifici moderni

Anche la nuova architettura madrilena è di grande rilievo, vi sono i primi due grattacieli costruiti inclinati, chiamati Puerta de Europa oppure Torri Kio (dal proprietario kuwaitiano), inaugurati nel 1996 che sono stati l’inizio dello sviluppo di altri edifici di grande rilievo progettati anche da molti archistar, sono ancora una grande attrattiva nel quartiere finanziario dell’AZCA con la Torre Picasso e la Torre del Banco di Bilbao.

Shopping

Dopo tanta cultura, merita anche uno spazio al relax ed allo shopping da fare rigorosamente nella Gran Via, così viene chiamata la principale zona commerciale della capitale spagnola, marchi di lusso ma anche molti negozi caratteristici frequentati dai madrileni.

Stampa