fbpx

Villa La Palagina: un soggiorno nelle colline del Chianti

Stampa

Una dimora storica dove profumi e tradizioni si intrecciano tra passato e presente. Regala un’esperienza di soggiorno unica ed esclusiva, da vivere in tranquillità in camere, appartamenti e ville privati.

Il resort di charme Villa La Palagina, si affaccia sulle verdeggianti colline del Chianti in Toscana. Una struttura lussuosa che offre il comfort di camere ed appartamenti privati in una cornice da sogno. Una meravigliosa piscina, una terrazza panoramica ed una proposta culinaria gourmet sono i punti forza di questa villa in collina. Un’esperienza unica per scoprire il territorio grazie anche all’azienda agricola interna per la produzione di eccellenze a km zero. Per chi desidera un soggiorno esclusivo e rilassante nella campagna toscana, questa è la location ideale.

A Villa La Palagina la bellezza arriva dalle cose più semplici. Come svegliarsi al mattino nella quiete del verde, aprire la finestra e godere lo spettacolo delle colline e dei vigneti del Chianti. Proseguire la giornata tra un tuffo in piscina, un’escursione sulle due ruote e una degustazione dei prodotti della fattoria La Palagina, specializzata in vino, olio e miele. Infine, chiudere la giornata con una cena nel ristorante ospitato nell’antica limonaia o, perché no, in vigna sotto un cielo carico di stelle tra i filari della tenuta.

Un po’ di storia

La villa è il risultato del restauro di un’antica dimora risalente al XVIII secolo. Si narra che in epoca medievale vi sorgesse un monastero, che andò distrutto durante un terremoto e che prestò le fondamenta dell’attuale villa rinascimentale. A partire dal XVI secolo, la Palagina funse poi da buen retiro per molteplici nobili famiglie fiorentine, tra cui i Ricasoli e i Corsini. Fu proprio Bettino Ricasoli (1809-1880), politico italiano nonché abile agricoltore e innovatore della vitivinicoltura toscana, a creare la ricetta del moderno Chianti Classico e a farsi promotore del Consorzio, proprio durante gli anni trascorsi a La Palagina.

Camere, appartamenti e ville private

Le sistemazioni di Villa La Palagina sono un vero rifugio per l’anima. Arredate in modo semplice e raffinato, sono in linea con gli elementi naturali dello stile toscano. Si può scegliere tra Camere Classic, Superior vista giardino, Deluxe con vista panoramica e Family oppure optare per gli appartamenti di Casa dei Frutteti e le residenze private Villa Margherita e Casa Belvedere per una vacanza intima e indipendente.

Il ristorante

A Villa La Palagina l’esperienza di soggiorno passa anche dal suo ristorante. Il menu propone antiche ricette riviste con un guizzo di contemporaneità nel rispetto della tradizione. Presenta un’offerta gastronomica che sta molto attenta alle materie prime, a partire da quelle provenienti dalla Fattoria La Palagina, a cui si aggiungono i prodotti a km zero dei piccoli produttori locali tutti certificati e attentamente selezionati.

Gli spazi sono quelli luminosi dell’antica Limonia affacciata sulle piscine e sui filari e, nella bella stagione, della terrazza adiacente e del giardino. L’offerta enologica vanta una selezione di oltre 100 etichette. Dai classici della produzione toscana, primi fra tutti i rossi, i bianchi e il rosato di produzione propria, ai micro produttori fino ai vini naturali, passando da una ricercata collezione di bollicine.

Esperienze

Borghi classificati tra i più belli d’Italia e scenari mozzafiato sono raggiungibili facilmente da Villa la Palagina. Non solo i nomi della Toscana più famosa (Greve e Radda in Chianti o le città d’arte di Firenze, Arezzo e Siena) ma anche mete meno conosciute come il castello di Montefioralle e Panzano.Fino a tesori inaspettati dell’arte come il Trittico di San Giovenale, prima opera del Masaccio e perla del Museo della Pieve di San Pietro a Cascia. Da raggiungere anche in sella a una bicicletta passando tra boschi, filari e strade di campagna.

Maggiori Informazioni su Villa La Palagina

www.palagina.it

Stampa