fbpx

Veneto Nascosto, Simboli e Misteri sulle tracce dei Templari

Stampa

Nel territorio veneto le vie destinate ai pellegrini per Roma e Gerusalemme erano presidiate dai Cavalieri Templari.

Quel poco che sappiamo di questo misterioso ordine cavalleresco – purtroppo condannato all’oblio – trapela da storie e leggende della tradizione orale, ma sono stati ritrovati anche simboli templari su affreschi e pietre. Tracce delle loro antiche “mansioni” sono ancora visibili in alcuni luoghi del nostro territorio, come i castelli, le chiese e le fortificazioni.
Però quasi nessuno sa che i templari adottavano anche un codice astronomico per orientare le loro costruzioni ed edifici. In questo incontro conosceremo qualcosa in più sul mistero dei Templari, attraverso la storia e l’orientamento astronomico di un edificio in particolare, che fu di estrema importanza per l’attività di questi monaci cavalieri e guerrieri del medioevo.
Ne parliamo con l’Astrofisica Silvia Motta e lo Scrittore Uberto Tommasi

Chi sono i relatori?

Silvia Motta, Astrofisica, membro della S.E.A.C,( European Society for Astronomy in Culture) , della S.I.A. ( Società Italiana di Archeoastronomia) ,della S.A.It, (Società Astronomica Italiana ), , collabora con l’Osservatorio Astronomico di Brera (MI). I suoi studi accademici sull’astronomia delle civiltà mesoamericane del Messico (Maya, Aztechi), del Perù (Inca e Preincaici ) e dell’Ordine dei Cavalieri Templari la portano a tenere conferenze di archeoastronomia in Italia e in tutta Europa.

Uberto Tommasi, Giornalista e scrittore, ha collaborato con “Il Manifesto” , “Brescia Oggi”, il “Giornale di Vicenza”
Dal 2005 collabora con Athanor, serie annuale del Dipartimento di Pratiche Linguistiche e Analisi di Testi dell’Università di Bari.
Dal 1998 al 2013 ha pubblicato sette volumi, fra cui citiamo “I Templari e la Valpolicella”, “Guida di Verona Templare”, “Secretum Templi” e “Il Sogno di Cassiodoro”. Nel 2017 scrive Guida di Verona Misteriosa. Nello stesso anno pubblica “Il Mistero Iniziatico di Maria Maddalena”.

Dialoga con il relatore

Ivana Gabriella Cenci, Editore e Direttore Responsabile di Veraclasse.it

Come è organizzato l’evento?

Conferenza interattiva con domande da parte dei partecipanti.
Al termine prenderemo un aperitivo accompagnato da assaggi e stuzzichini, mentre si continuerà a parlare con i relatori.

Come partecipare?

Per questioni organizzative è gradita la prenotazione:
Si può aderire
tramite la pagina Facebook di veraclasse
scrivere a eventi@veraclasse.it
telefonare a 3475276046

Stampa