Da Tiziano a Van Dyck è la nuova grande mostra che verrà inaugurata il prossimo 26 Settembre in Casa dei Carraresi di Treviso.

Stampa

L’esposizione si attinge integralmente a una delle maggiori collezioni private del Veneto, quella creata già a partire dal secondo dopoguerra da Giuseppe Alessandra.
I dipinti selezionati propongono un affascinante percorso che dal Rinascimento giunge al Manierismo fino a lambire i confini del Barocco.

La suddivisione delle opere mira a mettere in risalto l’evoluzione della pittura veneta a partire dalla tradizione “belliniana” e dalla rivoluzione “giorgionesca“, per illustrare la maniera delle grandi botteghe rinascimentali e manieriste, come quelle di Tiziano e dei Bassano, fino ad arrivare alle nuove espressioni seicentesche.

Per precisa scelta accanto alle opere dei grandi maestri vengono proposte opere della loro cerchia e bottega, con l’obiettivo di focalizzare il modello creativo dell’epoca e ripercorrere le complesse tangenze che hanno fatto del ‘500 il secolo della grande arte in terra veneta ma non solo.

La mostra viene suddivisa in 6 sezioni, prende avvio dall’analisi della pittura veneta dalla fine del ‘400 alla fine del secolo successivo: da Giovanni Bellini all’ultimo Tiziano, verranno studiate alcune fra le maggiori personalità del Rinascimento veneto come: Giorgione e Tintoretto, le cui opere saranno presentate accanto ai dipinti realizzati da artisti delle loro botteghe, Sebastiano del Piombo, Palma il Giovane e Lodovico Pozzoserrato.

Di Tiziano sarà presente, fra gli altri, il Ritratto di Ottavio Farnese (1545-46), mentre nella sezione dedicata al Barocco troveranno spazio il Ritratto di Gentiluomo di Hans von Aachen e la Testa di Carattere di Antoon van Dyck.

 

Orari:

dal martedì al venerdì: 10-18
Sabato, domenica, festivi: 10-20
24 e 31 dicembre: 09-18
1 gennaio: 14-20
Natale chiuso

Biglietteria

intero: € 12,00
ridotto: € 10,00 (studenti under 26, enti convenzionati)
ridotto speciale: € 8,00 (dai 6 ai 18 anni)
ridotto gruppi: € 10,00 (min. 10 persone)
biglietto famiglia: € 8,00 cad. (min. 2 adulti e 1 minorenne)
gratuito: under 6, giornalisti (previo accredito presso ufficio stampa) e guide turistiche con tesserino, disabili non autosufficienti con accompagnatore

Dove:

Casa dei Carraresi
Via Palestro 33/35 31100 – Treviso
info : www.artikaeventi.com

Stampa