Fusilli con zucchine e fiori di zucca

Stampa

Un piatto super estivo per utilizzare le zucchine e anche i loro fiori, che in questo periodo riempiono gli orti di casa, la ricetta ideale per non buttare niente e per evitare di friggere tutti i giorni!

Le zucchine sono un ortaggio molto versatile che ben si presta a diverse preparazioni salate, in questo caso vi proponiamo un primo dove la dolcezza delle zucchine viene abbinata all’amarognolo dei loro fiori con un tocco di acidulo dei pomodori, un piatto equilibrato, estivo e senza grassi!

Fusilli con zucchine e fiori di zucca

Ingredienti (per 2 persone):
180 gr fusilli (o la pasta che più preferite)
400 gr di zucchine
Tutti i fiori delle zucchine che utilizzate
2 pomodori San Marzano
½ bicchiere vino bianco
1 cipolla
6 foglie basilico
Origano q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione:
Finché l’acqua per la pasta raggiunge il bollore, lavate le zucchine e togliete le estremità. Successivamente grattugiatele con una grattugia a buchi larghi, per creare una julienne di verdure omogenea in poco tempo.
Tagliate a fettine sottili la cipolla e mettetela a soffriggere in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Prendete i due pomodori, lavateli e riduceteli in cubetti, poi buttateli assieme alle zucchine in padella. Irrorate con il vino e fatelo sfumare, poi lavate i fiori di zucca e togliete il picciolo, riduceteli in piccole striscioline e aggiungete anch’essi in padella.

Salate e fate cuocere il sugo di verdure finché si sarà uniformato e intenerito, nel frattempo buttate la pasta e poi scolatela leggermente al dente per farla saltare in padella con le verdure. Alla fine aggiungete un po’ di origano e le foglie di basilico spezzettate. Servite subito con un tocco di olio extravergine di oliva a crudo, per dare un tocco in più al vostro piatto.
Un primo vegetariano veloce da preparare e super salutare!

Stampa