Una ricetta vegetariana molto invitante, questo contorno di zucchine passate al forno è l’ideale per accompagnare le vostre pietanze preferite, e piacerà sicuramente a tutti!

Stampa

Il gratin altro non è che un “pasticcio” di zucchine arricchito con pan grattato e formaggio in modo da formare un crosticina croccante e invitante. Un contorno delizioso che vi verrà chiesto di riproporre più volte, cosa che potrete fare grazie alla velocità di preparazione di questo piatto!

Gratin di zucchine

Ingredienti:
4 zucchine
100 gr mollica di pane
Prezzemolo q.b.
Erba cipollina q.b.
1 spicchio aglio
Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione:
Lavate le zucchine e tagliatene le estremità, poi affettatele finemente con l’aiuto di un affettaverdure o con il coltello. Mettete in un mixer la mollica di pane assieme a uno spicchio d’aglio, qualche ciuffo di erba cipollina e un ciuffo di prezzemolo. Macinate bene fino ad ottenere un trito grossolano, poi trasferitelo in una terrina.
Aggiungete al trito circa 30 gr di parmigiano reggiano grattugiato e una presa di sale e mescolate. Infine aggiungete anche una macinata di pepe e un filo d’olio extravergine di oliva.
Prendete una pirofila da forno e ungetela di olio, poi create uno strato con le fette di zucchine, sovrapponendole leggermente tra loro. Cospargetele con il trito aromatico e irrorate con un filo d’olio, poi create un altro strato con le zucchine e così via fino alla fine degli ingredienti.
Coprite l’ultimo strato con abbondante trito aromatico, spolverizzate con dell’altro formaggio grattugiato e completate con un filo d’olio. Fate cuocere il gratin per 20 minuti a 190°, quando si sarà formata una crosticina dorata e croccante sfornate e portate in tavola direttamente all’interno della pirofila.
Un contorno semplice che utilizza pochi ingredienti ma che vi darà un risultato eccezionale!

Stampa