Orecchiette allo yogurt con zucchine

Stampa

Una ricetta veloce da preparare che riuscirà a sorprendere i vostri ospiti, scoprite come preparare questo primo piatto con pochi e semplici ingredienti!

Questo primo di pasta può essere gustato sia caldo che freddo ed è adatto a queste giornate estive. Grazie alla presenza di ortaggi verdi come condimento, è anche molto salutare e sfrutta gli ingredienti di stagione. Una carica di vitamine in un piatto decisamente gustoso!

Orecchiette allo yogurt con zucchine

Ingredienti (per 4 persone):
320 gr orecchiette
150 gr porro
200 ml yogurt greco
150 gr piselli
Olio di oliva q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
400 gr zucchine
1 spicchio aglio
Qualche foglia di basilico
Brodo vegetale q.b.

Preparazione:
Per prima cosa lavate il porro e eliminate le foglie verdi più esterne, poi affettatelo finemente e versatelo in una padella con un filo di olio d’oliva, lasciatelo cuocere aggiungendo un po’ di brodo vegetale al bisogno.
Nel frattempo lavate le zucchine e dopo aver tolto le estremità tagliatele a julienne (piccole strisce sottili per il verso della lunghezza). Mettetele a cuocere in un’altra padella con un filo d’olio e uno spicchio di aglio schiacciato e lasciatele cuocere per qualche minuto finché diventeranno più morbide. Fate attenzione a non cuocerle troppo, infatti le zucchine non dovranno ridursi in poltiglia ma restare intatte.
Cuocete i piselli in un’altra casseruola aggiungendo un po’ di brodo vegetale, non lasciateli cuocere troppo perché dovranno rimanere ben sgranati e di un colore verde brillante, quindi basteranno 10-15 minuti perché si inteneriscano.
Quando i porri saranno pronti metteteli nel mixer assieme allo yogurt greco e frullate tutto insieme fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Mettete la crema in una ciotola e aggiungeteci i piselli e le zucchine e mescolate tutto insieme. A questo punto salate e pepate a vostro piacimento.
Preparate la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà cotta versatela nella ciotola con le verdure, in modo da amalgamare tutto insieme. Infine completate con il basilico e il prezzemolo tritati e servite.
Una pasta estiva semplice da preparare ma molto gustosa e salutare, perché non tutto ciò che è buono deve per forza essere contro la nostra dieta!

Stampa