Spiagge da sogno e profonda meditazione nell’Isola di Phuket

Una rilassante settimana paradisiaca in Thailandia alla scoperta di sè stessi, all’insegna del relax più intenso

Stampa

Meditare non è una pratica da frichettoni o alla moda, è una vera e propria liberazione dei sensi, del proprio “IO” e porta a una precisa autoanalisi di sé stessi ma bisogna dedicarci il giusto tempo nel giusto luogo.
Lo stress del lavoro e il freddo invernale tendono a ibernare e demoralizzare gli spiriti, ecco perché vi proponiamo un rilassante ritiro meditativo nell’isola thailandese di Phuket. Un’isola dal cuore caldo e dalle spiagge bianche che danno il via a una nuova vita naturale e umana.
8 giorni dal 20 al 28 febbraio 2016 all’insegna di ritiri zen, sessioni individuali di Reiki, foot massage thai, oil massage, percorsi alimentari e dietetici e molto altro per sviluppare una serena consapevolezza corporea e mentale.

Una giornata tipo
8,00 – Ritrovo in giardino e drink detox
8,10 – Meditazione seduta
8,40 – Esercizi per il ringiovanimento psicofisico: i 5 tibetani
9,00 – Colazione
10,00 – Trasferimento in spiaggia e pratiche nella natura: meditazione camminata, incontro con l’anima della foresta.
11,00 – Filosofia pratica: gli insegnamenti dei Maestri e le tecniche della Mindfulness. Spiegazione, condivisione, domande e risposte.
12,30 – Pranzo libero
14,00 – Tempo libero per relax, mare, camminate, massaggi e attività a piacere
18,00 – Meditazione al tramonto
18,45 – Trattamenti di Reconnective Healing e colloqui individuali
20,00 – Cena
21,30 – Rilassamento profondo

Prendete il volo verso questo splendido paradiso terreste e… non vorrete più tornare indietro.

DATE E PREZZI
Prossimo ritiro dal 20 al 28 Febbraio 2016
Costo totale: 1290 euro

Fonte: www.ritiroinparadiso.com

Stampa