fbpx

Vacanze in houseboat: una crociera slow in famiglia o con gli amici

Stampa

Una crociera in Houseboat è l’idea interessante per chi desidera fare una vacanza slow abbinata alla spiaggia, condividendo con familiari ed amici un’esperienza diversa e divertente che piace ad adulti e bambini. In piena sicurezza e senza bisogno di patente nautica.

Ci sono alcuni percorsi nel Friuli Venezia Giulia e nel Veneto che vale la pena di conoscere perché fanno parte del patrimonio delle bellezze naturalistiche e storico-paesaggistiche del nostro Paese.

Fra queste ci sono le antiche vie d’acqua, le storiche strade che un tempo servivano da vie di comunicazione dai porti verso la terraferma ed avevano un’importanza strategica per le rotte commerciali.
Oggi queste affascinanti strade, un tempo frequentate da ricchi Signori e commercianti. si possono percorrere con un houseboat, addentrandosi in paesaggi naturalistici di rara bellezza. Le antiche vie d’acqua sono percorribili grazie alle chiuse ancora funzionanti, e consentono di ammirare lungo la navigazione le antiche dogane, paesaggi naturali protetti e importanti ville signorili che si specchiano sulle acque dei fiumi.

Una vacanza in houseboat

Sono paesaggi dal fascino senza eguali, unici nel loro genere in Italia, e possono essere percorsi con un houseboat che, scivolando lentamente sulle superfici d’acqua, permette di contemplare il paesaggio senza disturbare la natura circostante. L’houseboat è una imbarcazione “intelligente” perché è ampia, confortevole, dotata di cabine abitabili e con tutti i comfort per una vacanza in gruppo. Questa imbarcazione ha il vantaggio di poter navigare anche in zone poco profonde, grazie alla sua chiglia praticamente piatta. Ma l’aspetto più interessante è che, grazie alla sua facile manovrabilità, può essere essere agilmente condotta anche da persone senza patente nautica.

 

Le uniche vie d’acqua in Italia percorribili in Houseboat

Gli itinerari attraverso le vie d’acqua del Veneto e del Friuli Venezia Giulia sono gli unici percorribili in Italia con un houseboat. Solo in queste zone è possibile effettuare l’esperienza della crociera in famiglia o con gli amici in modalità slow.
Un altro aspetto interessante è che in Europa le uniche aree geografiche dove è possibile abbinare la navigazione fluviale ad una vacanza balneare (spiaggia) sono proprio quelle della regione del Veneto / Friuli-Venezia Giulia in Italia e la Camargue in Francia.

Per una vacanza in crociera esplorando le antiche vie di navigazione ci sono quattro itinerari percorribili, con diverse soluzioni di permanenza, che vanno dai 3 agli 8 giorni ed un costo medio per persona di circa 70 euro/giorno.

La riviera del Brenta

Una crociera affascinante, un tuffo nella storia che porta a risalire l’antica via fluviale di epoca rinascimentale. Qui le nobili e potenti famiglie veneziane costruirono le loro eleganti dimore estive, costituendo il patrimonio unico al mondo delle Ville Venete. Tra queste la bellissima Villa Foscari detta La Malcontenta, costruita su progetto del Palladio, nei pressi di Fusina; Villa Widman a Mira, Villa Pisani, la più imponente, nata come sede dogale, costellata di affreschi (tra cui uno del Tiepolo) e col famoso labirinto in bosso all’interno del vasto giardino, ed a Stra l’imponente Villa Foscarini Rossi, che deve parte del progetto ad Andrea Palladio.
Un itinerario monumentale, ricco di storia ed architettura. Ideale per gli amanti della natura, della storia e dell’arte. Si può terminare la crociera con la visita alla città  di Padova, dal grande interesse storico ed artistico.

La litoranea veneta

Un itinerario molto affascinante attraverso chiuse e valli da pesca, ponti mobili, fiumi, canali e lagune, casoni da pesca e porti antichi. Adatto a chi ama una vacanza di relax e vuole evitare le zone troppo trafficate.
Partendo da Marano Lagunare si attraversa la laguna di Lignano per arrivare a Concordia Sagittaria. Un antico porto romano con una zona archeologica monumentale tra le più antiche d’Italia. Si giunge quindi alla laguna di Caorle, con il suo affascinante centro storico, le lunghe spiagge e le piste ciclabili, fino a percorrere il fiume Sile, navigando all’interno del parco naturale regionale, con le sue numerose sorgenti.

La laguna di Venezia

Questo itinerario in houseboat consente di visitare alcune perle della laguna veneta, le meno visitate e senza dubbio alcuno le più belle, senza dover  incrociare il traffico del bacino di San Marco. Dopo il primo tratto lungo il fiume Sile, all’interno del parco naturale regionale , si esplora il Parco della Laguna Nord, con i suoi bellissimi ambienti naturali, per poi visitare le isole di Burano, Torcello, Murano e le Vignole. Ed ancora Pellestrina e Chioggia, con il suo colorato mercato del pesce. Si ormeggia la barca nelle zone tranquille, nelle isole minori dal fascino antico e ricche di storia.

houseboat

Il Friuli Venezia Giulia

Un itinerario tranquillo ma affascinante in una terra di confine, con le sue spiagge e le bellezze naturali della laguna di Marano e Grado, alla scoperta di un passato antico e glorioso dell’antico porto romano di Aquileia, oggi patrimonio UNESCO, e Concordia Sagittaria. Un itinerario nelle tradizioni eno-gastronomiche che consente di osservare da vicino le oasi dei tipici Casoni di Valle. Una realtà  architettonica tipica della zona con il caratteristico tetto in paglia.

Una crociera con gli amici o con la famiglia

La soluzione della crociera in Houseboat è interessante per una vacanza in famiglia o con gruppo di amici, da 2 a 10 persone, che desiderano scegliere in autonomia i ritmi e le soste in pieno relax, ma può essere anche una soluzione per effettuare una vacanza in gruppo o semplicemente prenotando una cabina sull’imbarcazione.

Le imbarcazioni sono da 6 (3 cabine) o 8 posti letto (4 cabine), ed una dinette convertibile in altri 2 posti letto, tutte con aria condizionata e wifi a bordo.

Per maggiori Informazioni e prezzi sulle vacanze in houseboat visitare il sito ufficiale  houseboat

Stampa