Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Resort, una galleria d’arte nel cuore di Roma

Stampa

Il rinomato Hotel a 5 stelle nel cuore di Roma, dove di possono ammirare opere d’arte di eccezionale interesse, dispone di un’area wellness d’eccellenza e propone attività di jogging mattutino con un percorso guidato attraverso i principali monumenti della Capitale

L’Hotel Rome Cavalieri

Sin dal 1963 l’Hotel Rome Cavalieri si affaccia sulla capitale dalla cima del Monte Mario, un luogo storicamente intriso di arte e cultura. Immerso nel verde, in un contesto tranquillo e silenzioso, l’hotel propone un’incantevole vista sul Vaticano, sulla Roma monumentale e su tutto il paesaggio collinare circostante.

Prima in Europa a entrare nel circuito del brand di lusso Waldorf Astoria Hotels & Resorts, la struttura offre ai suoi ospiti la possibilità di vivere un soggiorno a Roma unico nel suo genere.
L’Hotel Rome Cavalieri è infatti un vero e proprio museo che accoglie di una prestigiosa collezione d’arte, degna delle più prestigiose gallerie della capitale.

All’interno di un contesto di lusso, trovano posto dei magnifici capolavori firmati dai più importanti artisti e artigiani del passato: mobili d’epoca, dipinti, arazzi, oggetti antichi e sculture, a cui fanno da padrone due meravigliose tele di Gian Battista Tiepolo, provenienti da Palazzo Sandi.

La collezione d’arte che ospita la struttura comprende preziosi mobili francesi Luigi XV e Primo Impero, come la commode del 1745 del Re di Polonia e acquisita poi dalla famiglia Rothschild, prima di giungere all’Hotel Rome Cavalieri.

Ad accostarsi ai due dipinti del Tiepolo, le tele di altri significativi artisti del Settecento: i veneziani Nicolò Bambini e Giuseppe Zais, il mantovano Giuseppe Bazzani, il genovese Alessandro Magnasco detto il Lissandrino.

Numerose anche le opere della modernità: i dipinti di Andy Wharol, Robert Indiana, Mario Schifano, Roberto Crippa, Alfredo Chighine, Victor Brauner e i divani del designer Karl Lagerfeld si accostano in armonia agli oggetti antichi, creando così un dialogo continuo tra passato e presente.

Le tele di Gian Battista Tiepolo

I capolavori di Tiepolo sono esposti nella grande Hall dell’Hotel Rome Cavalieri: all’arrivo gli ospiti possono sin da subito ammirare le tele di uno dei più grandi maestri della storia dell’arte. I due dipinti sono visibili anche dall’esterno, una scelta consapevole e illuminata, che fa propria l’idea di un’arte democratica e fruibile a tutti.

Tiepolo fu senza dubbio il massimo esponente del Settecento veneziano. Artista estremamente poliedrico, allievo del Veronesi, riuscì a tradurre gli elementi tipici della pittura veneta nel contesto aristocratico della corte: in un secolo di forte interesse per il teatro, Tiepolo traspose con maestria nei suoi dipinti le prospettive scenografiche tipiche del palcoscenico, creando meravigliose architetture dipinte e luminose decorazioni illusorie all’interno delle grandi sale dei palazzi.
Un decorativismo che è presente anche nelle tele dell’Hotel Rome Cavalieri, opere dipinte per le pareti del Palazzo Sandi Venezia. I soggetti fanno riferimenti a episodi propri della mitologia greca, nella quale la ricca aristocrazia veneziana amava rifugiarsi, tra lusso e mondanità.

Gian Battista Tiepolo, "Ulisse scopre Achille tra le figlie di Licomede", 1724
Gian Battista Tiepolo, “Ulisse scopre Achille tra le figlie di Licomede”, 1724

 

L’area benessere

Tra le meraviglie artistiche che fanno parte della collezione dell’Hotel Rome Cavalieri, gli ospiti possono godere di relax e tranquillità nell’area wellness: il Cavalieri Grand Spa Club, la più lussuosa Spa in Italia vanta una superficie di 2200 mq, nella quale potersi concedere momenti di benessere, coccole e svago. La Spa è accessibile a tutti, senza l’obbligo di pernottamento, ed è già punto di riferimento per i romani.
Oltre alle piscine e alle vasche termali, alla vasca idromassaggio, ai percorsi calidarium e frigidarium e al “cammino giapponese”, è possibile dedicarsi alle discipline sportive: campi da tennis, pareti per free climbing e percorsi nel verde fanno della struttura un luogo ideale per chi desidera dedicarsi al benessere e alla forma fisica. Nell’ampia palestra, Personal Trainer professionisti sono a disposizione per consigliare e seguire i clienti nel programma di allenamento più adatto alle proprie esigenze.

La novità di quest’anno è Rome Running, una esclusiva attività di risveglio dei sensi e del corpo attraverso le vie di Roma quando la città è ancora assopita e libera dal traffico: un percorso guidato di Jogging per ammirare il Colosseo, la Fontana di Trevi e i principali monumenti della città.
Al termine del percorso è prevista una colazione tutti assieme, per poter condividere emozioni e socializzare.

Per completare l’opera ci si può coccolare ancora un po’ nell’Area Beauty è composta di 10 stanze dove godere di trattamenti viso e corpo diversificati: massaggi Ayurvedici, Shiatzu, Linfodrenanti, Defaticanti e Riflessologia Plantare.

Camere e ristoranti

Per chi invece cerca un soggiorno a Roma, l’hotel dispone di 370 camere, di cui 25 ampie Suites. Le stanze sono arredate con mobili di pregio e decori di lusso. Dalle Suites, tutte dotate di balcone privato o terrazza, è possibile accedere con ascensore privato all’Imperial Club, per trascorrere esclusivi momenti di confort.

Altissima scelta anche per quanto riguarda la cucina: l’Hotel Rome Cavalieri dispone di due ristoranti: La Pergola, situato sulla terrazza dell’ultimo piano dell’Hotel Rome Cavalieri, vanta uno dei migliori chef stellati al mondo, Heinz Beck.
Nel ristorante L’Uliveto, affacciato sul parco, è possibile assaporare la tipica cucina italiana e piatti internazionali.

Stampa