Capodanno a Roma, come festeggiare nella città eterna

Stampa

La capitale per i festeggiamenti di Capodanno offre molta musica a chi vuole festeggiare all’aperto o nei locali, oppure una splendida visita della città in limousine

Roma la città eterna, Roma “La grande bellezza”: ecco i luoghi più suggestivi per trascorrere il Capodanno nella Capitale più bella.

Come in molte città è diventata ormai tradizione uscire a brindare in piazza l’arrivo dell’anno nuovo: a Roma tra le più frequentate ci sono Piazza del Popolo, Piazza di Spagna e Piazza Navona. Basta semplicemente portarsi da casa la voglia di festeggiare e, anche se non sono previsti intrattenimenti specifici, un po’ di musica e tanta allegria la si trova sempre.

Se invece preferite festeggiare al chiuso, al Palazzo dei Congressi ogni anno viene organizzata una cena di gala con intrattenimento speciale.
Al Gilda, uno dei locali storici di Roma, la serata di Capodanno è a tema e vi è modo di scegliere se cenare o meno, se arrivare prima o dopo mezzanotte, con tante formule per tutte le tasche.
Altro luogo storico per la musica e non solo è il Piper, mentre per gli amanti della musica elettronica l’appuntamento è al Salone delle Fontane con tanti esponenti del genere.

Un’idea diversa? E’ possibile noleggiare una limousine e trascorrere un paio d’ore in giro per la città con brindisi e piccolo buffet a bordo di una lussuosissima automobile!

Stampa