Una ricetta che ben si presta ad essere un antipasto o un contorno per i vostri piatti preferiti. Un piatto vegano che verrà apprezzato da tutti grazie ai suoi sapori forti e decisi!

Stampa

I ceci sono un legume ancora poco utilizzato in Italia ma molto importante per una dieta vegetariana e vegana, essi infatti sono molto ricchi di proteine ma poveri di grassi e possono sostituire la carne. Tra i modi più conosciuti per utilizzarli c’è l’hummus, una salsa gustosa e leggera adatta a farcire panini e tramezzini, ma anche assaporata da sola in tutto il suo gusto.

Ceci con pinoli e uvetta Ingredienti:

  • 400 gr ceci
  • 50 gr pinoli
  • 50 gr uvetta
  • 30 gr prezzemolo
  • 1 limone
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cipolle
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Aceto balsamico q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:
Sbucciate le cipolle e tritatele finemente, poi mettetele in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio e lasciatele stufare per qualche minuto. Quando le cipolle iniziano a dorare aggiungete i ceci, per comodità potete utilizzare quelli già lessati, basterà scolarli e sciacquarli sotto l’acqua corrente.  Mettete l’uvetta in una bacinella di acqua e lasciate che si rapprenda per almeno 20 minuti, poi strizzatela e mettetela in padella con i ceci, aggiungendo anche mezzo bicchiere di acqua al bisogno.  Fate tostare per qualche minuto i pinoli in padella, poi aggiungeteli ai ceci, coprite e lasciate cuocere per 15 minuti. Una volta che si sarà asciugato tutto il liquido di cottura aggiungete un pizzico di sale, 3 cucchiai di aceto balsamico e la scorza di un limone grattugiata.   Mescolate bene in modo da amalgamare tutti i sapori e poi servite il piatto caldo, come antipasto o per accompagnare i vostri secondi preferiti. Un modo semplice, veloce ma soprattutto gustoso per utilizzare questi legumi ancora troppo sottovalutati in Italia!

Stampa