Delizioso risotto allo zafferano e Asiago

Stampa

Voglia di un risotto sfizioso? Ecco a voi l’appetitoso primo fatto con zafferano in pistilli e formaggio Asiago dolce: una gioia per occhi e palato.

La ricetta proposta vuole dimostrare come, attraverso un piatto che sembra relativamente semplice da cucinare, si possono esaltare sapori con alcuni semplici alleati. Il risotto di oggi, infatti, si colora di giallo grazie allo zafferano, diventando così più saporito e più piacevole da vedere. Si mangia prima con gli occhi e poi con il gusto, almeno secondo moltissimi chef dei ristoranti stellati, che adottano questo motto in cucina.

Vediamo, quindi, com’è semplice portare un po’ dello stile raffinato della cucina gourmet su un primo piatto dal sapore delicato.


Risotto allo zafferano e Asiago

Ingredienti:

  • 280 gr di riso carnaroli
  • qualche pistillo di zafferano
  • 150 gr di asiago dolce fresco
  • 1/2 cipolla per il soffritto
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

    Procedimento:
    Peliamo, affettiamo la cipolla e soffriggiamola nell’olio.
    Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare, poi versiamo il vino bianco e facciamolo evaporare. Continuiamo la cottura aggiungendo il brodo un po’ alla volta e mescolando energicamente a fuoco vivo.
    A cottura quasi ultimata aggiungiamo lo zafferano e mantechiamo con i cubetti di formaggio Asiago.

    Buon appetito dalla redazione!

 

Stampa