fbpx
Stampa

Primo piatto dal gusto delicato, per immergersi in un sapore unico di una pietanza leggera e buona…

Sapore delicato e intrigante per un piatto semplice da preparare. I vostri ospiti rimarranno stupiti dalla ricetta preparata con il pesto di sedano, verdura spesso trascurata in cucina. Un primo piatto sfizioso destinato a conquistare tutti: i sapori del parmigiano e delle noci si fondono con quello del sedano, andando a creare un mix di gusti calibrato e per nulla pesante.
Vediamo insieme come preparare la pasta al pesto di sedano, seguendo alcune semplici istruzioni.

Orecchiette al pesto di sedano

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr orecchiette
  • 250 gr di sedano
  • 70 gr di noci
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe e noce moscata q.b.

Procedimento:

Iniziamo a preparare il sedano. Mondiamo e laviamo al verdura, dopo di che andiamo a separare la costa dalla foglia. Le coste andranno tagliate a rondelle di poco meno di un cm. Vanno poi fatte saltare in padella con un cucchiaio d’olio, pepate e salate.

Nel frattempo le foglie vanno tritate e si mettono nel frullatore con le noci, il parmigiano, due cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e una spolverata di noce moscata. Iniziamo a frullare e continuiamo fino a che non otteniamo un composto omogeneo e morbido.

Si passa alla cottura della pasta: portare ad ebollizione abbondante acqua salata e far cuocere le orecchiette, mescolando di tanto in tanto. Quando andiamo a scolare la pasta conserviamo un mestolo scarso di acqua di cottura, ci servirà per legare il tutto.
Uniamo alle orecchiette il pesto e le rondelle, un altro po’ di pepe nero et voilà… il piatto è servito!

Buon appetito dalla Redazione!

Stampa