fbpx
Stampa

Una torta salata tipica della Liguria, perfetta per vegetariani e non, da servire come piatto unico o come antipasto sfizioso…

La farinata di ceci è una sorta di torta salata tipica della Liguria. Il piatto, ottimo in ogni momento della giornata, si caratterizza per i sapori poveri, ma intensi, il gusto unico e delicato. Il consiglio della redazione: mangiatela ancora calda e accompagnata con formaggio tenero.

Scoprite il procedimento e preparerete una vera e propria squisitezza!

La farinata di ceci

Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 30 minuti + 1 ora di cottura e 4-5 ore di riposo

Ingredienti:

  • 120 gr di farina di ceci
  • 360 gr di acqua
  • alcuni cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe

Procedimento:

Versiamo la farina di ceci in una ciotola e versiamovi, poca alla volta, l’acqua, mescoliamo facendo attenzione a non formare grumi. Dobbiamo ottenere un composto liquido e omogeneo. Copriamo la ciotola con un coperchio e facciamo riposare per almeno 4-5 ore fuori da frigorifero.
Passato il tempo di riposo, togliamo la schiuma che si sarà formata sulla superficie. Versiamo nel nostro composto 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e mescoliamo bene.
Versiamo altri 2 cucchiai d’olio in una teglia da forno e versiamovi sopra la nostra crema di ceci.
Mettiamo la farinata a cuocere in forno già caldo a 200°C fino a che i bordi saranno dorati (circa 40 minuti). Poi spegniamo il forno e accendiamo il grill per 5 minuti.
Una volta cotta, serviamo la farinata tagliata a quadratoni e cosparsa di pepe e rosmarino tritato.

Buon appetito dalla Redazione!

Stampa