Il periodo dei primi freddi è perfetto per prendersi una breve pausa e visitare i tipici mercatini di Natale, per acquistare regali particolari e tipici per il periodo delle feste.

Stampa

Il Natale non è ancora arrivato, ma prima della festa ci sono altre occasioni per prendersi una vacanza, in modo da poter visitare i tipici mercatini che offrono prodotti artigianali e manufatti particolari, tutti i pensieri più belli da regalare o regalarsi. Tante sono le mete in Europa per visitare i pittoreschi mercatini natalizi: dal Trentino alla Svezia, abbiamo raccolto per voi tutte le idee più particolari per una vacanza unica nel periodo di novembre  e dicembre…

Mercatini di Natale in Trentino

Il Trentino è una delle mete più ambite per i mercatini di Natale. Le bancarelle addobbate con palline e decorazioni per la casa attraggono grandi e piccini, in cerca di pezzi unici da regalare o da regalarsi. Ecco quindi che l’avvento diventa l’occasione perfetta per prendersi una breve vacanza e ristorarsi nelle tradizionali baite in legno. Tra Trentino e Alto Adige si trova la Val di Non, che propone numerose alternative per trascorrere dei giorni di pace tra visite ai mercatini, escursioni in carrozza e relax in un centro di benessere.

Mercatini di Natale in Svezia

I mercatini di Natale più autentici e pittoreschi si trovano nel cuore della Svezia. Stoccolma si colora di atmosfere surreali sotto le feste. Far visita ai mercatini permette di tornare indietro nel tempo, in un’epoca passata dove le tradizioni sono ancora vive. Imperdibile l’escursione sull’isola di Utö, a sud dell’arcipelago. Qui il tour operator accompagna i turisti italiani a visitare il mercatino di Natale più autentico della zona. Qui si acquistano delle vere e proprie chicche d’artigianato svedese. Non possono mancare le tappe alle bancarelle di salmone, di dolcetti e di glögg, tipica bevanda natalizia simile al vin brulé, servita calda ed aromatizzata alla cannella.

Mercatini di Natale in Svizzera

I Mercatini di Natale sono l’appuntamento imperdibile di ogni inizio d’inverno…tra il vasto panorama di offerte, particolarmente suggestive sono le bancarelle di Zurigo. Lungo il fiume Limmat, in prossimità delle festività natalizie, si ritorna alla tradizione e il centro storico si popola bancarelle e mercatini. Zurigo diventa un villaggio di Natale, ma ciò che più colpisce è il mercato di Natale moderno che trasforma la stazione cittadina in un regno incantato.

Mercatini di Natale in Germania

Il periodo natalizio è il momento più suggestivo e magico per visitare la Sassonia e i dintorni di Dresda. Qui, infatti, è viva più che mai la tradizione dei mercatini di Natale con banchetti, luci e la magica atmosfera dell’infanzia che dura per tutto il mese di dicembre.
In tutta la Germania l’avvento e il periodo natalizio sono particolarmente sentiti e partecipati, ma il mercatino di Natale di Dresda è sicuramente qualcosa di speciale, assolutamente da non perdere. Si tratta del famoso “Striezelmarkt”, uno dei mercatini di Natale più antichi del mondo con bel 577 anni di storia alle spalle.

Mercatini di Natale in Austria

Quando la neve inizia a scendere lieve, fa freddo e il Natale si avvicina, lo spettacolo a Graz diventa unico: già da metà novembre il centro della cittadina austriaca si anima di mercatini natalizi, un immenso albero di Natale illuminato e colorato domina la piazza principale, affiancato dal tradizionale presepe di ghiaccio.

Stampa