Una crociera all’isola di Madagascar a bordo di un catamarano

Stampa

A circa 450 km ad Est dell’Africa, si trova il Madagascar, la quarta isola più grande al mondo con una superficie pari quasi al doppio dell’Italia.

Da Nord a Sud si estende infatti per oltre 1.600 km una terra affascinante con una natura e una fauna davvero unica.

In collaborazione con il Diamante e Quality Group, Horca Myseria organizza una vacanza di 17 giorni complessivi articolata in una crociera nell’Arcipelago di Nosy Be composto da una dozzina di piccole isole e da un meraviglioso itinerario a terra che esplorerà, in particolare, la spina dorsale dell’isola, dalle verdi risaie terrazzate alla foresta pluviale, attraversando il paesaggio jurassico dell’isola sino alla cittadina costiera di Tulear, con le migliori sistemazioni alberghiere presenti nell’isola e trattamento di pensione completa.

Due gruppi, guidati da altrettanti Skipper d’eccezione, Alberto Colombo e Andrea Dal Bello, alterneranno una crociera di 8 giorni/7 notti a bordo di un confortevole catamarano di 14 metri con 4 cabine e 4 bagni (10 posti complessivi) ed un itinerario a terra della medesima durata con spostamenti in automezzi 4×4 o minibus privati climatizzati, guida locale che parla italiano ed autisti francofoni, che ci consentiranno di apprezzare il meglio del paese oltre che scoprire animali e piante, quasi tutti endemici, tra cui i simpatici lemuri, i coloratissimi camaleonti, le incredibili orchidee ed i maestosi baobab.

La coste si estendono per oltre 5.000 km e sono ricche di acque incontaminate, ideali per navigare, con grandi aree per immersioni subacquee e snorkeling.

La diversità delle isole è una delle attrazioni maggiori con zone di ricca vegetazione e spiagge meravigliose.

Programma

Si salperà da Nosy Be, il punto di partenza ideale per una crociera indimenticabile, verso Nosy Tanikely dove si potranno visitare il Parco Nazionale dell’isola. Si nuoterà con le tartarughe marine e varie specie di pesci colorati. Si visiterà Mamoke, una piccola isola che ospita un villaggio costruito su una vecchia dimora coloniale. Raggiungeremo poi Baie des Russes, o Russian Bay, isola alberata di cocco dove la fauna selvatica è vasta con maiali selvatici, lemuri e uno dei rapaci più rari al mondo, la Pygargue, e Nosy Iranja, conosciuta come “Turtle Island”. Questa remota isola privata ospita una riserva di allevamento dove i visitatori possono assistere allo spettacolo di tartarughe in via di estinzione che arrivano a terra per deporre le uova.

Si farà visita a Nosy Kalakajoro, popolare tra i marinai per le sue spiagge incontaminate e le acque limpide perfette per lo snorkeling e il nuoto, e Nosy Antanimora per poi dirigersi verso Baramahamsy Bay, splendido fiume circondato da colline, mangrovie lussureggianti, piccole spiagge e fertili alberi di cocco.

CROCIERA

8MAD1.20 – Imbarco: 8 agosto a Nosy Be – Sbarco: 15 agosto Nosy Be

8MAD2.20 – Imbarco: 15 agosto a Nosy Be – Sbarco: 22 agosto Nosy Be

ESTENSIONE A TERRA

(in collaborazione con il Diamante)

8MAD1.20 – dal 15 al 22 agosto (dopo la crociera)

8MAD2.20 – dal 8 al 15 agosto (prima della crociera)

Barca:

Catamarano Lagoon 450 (anno 2013) mt 13.96 – 4 cabine, 4 bagni – 8+2 cuccette

Fuso orario: 

La differenza di fuso orario tra il Madagascar e l’Italia è di + 2 ore. Quando da noi è in vigore l’ora legale si riduce a + 1 ora.

Lingua: 

Le lingue ufficiali del Paese sono due: il Malgascio, utilizzato nella quotidianità, mentre la lingua francese viene utilizzata nel mondo del lavoro in generale. La lingua inglese è invece poco conosciuta.

Passaporto e Visto: 

Per l’ingresso in Madagascar è richiesto il pagamento del Visto d’ingresso all’arrivo in aeroporto di circa 35 € a persona. E’ necessario inoltre essere in possesso di passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza e con almeno una pagina vuota.

Chiedi maggiori informazioni su questa proposta viaggio


Stampa