fbpx

Voglia di Sci? Il Vallese invernale è già pronto alla prossima stagione

Stampa

In chiusura della stagione sciistica dello scorso anno abbiamo avuto la possibilità di scoprire cosa ci offre la vicina Svizzera in particolar modo il cantone del Vallese, facilmente raggiungibile da Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta.

L’estate sta lentamente lasciando spazio alle giornate più fresche e la stagione invernale si sta avvicinando. È quindi il momento migliore per iniziare a pensare alle prossime vacanze invernali.

ALETSCH ARENA

Una stagione sciistica davvero interminabile quella che caratterizza Aletsch Arena tanto che proprio a marzo di quest’anno 2019 abbiamo avuto l’opportunità di vivere un’esperienza di sci in un contesto totalmente innevato. Il comprensorio, già ben organizzato in tipico stile svizzero, approccia la prossima stagione invernale con un nuovo hub dedicato ai trasporti che permetterà l’arrivo di turisti tanto attraverso bus quanto attraverso treni e funivia. La concentrazione dei mezzi di trasporto favorirà quindi l’arrivo in unico polo senza più barriere permettendo quindi un afflusso turistico con mezzi di trasporto pubblici. La caratteristica del paese è infatti il fatto di aver bandito da tempo la circolazione alle auto lasciando il centro completamente dedicato al transito dei pedoni. Aletsch Arena infatti presta molta attenzione alle famiglie.

A livello turistico poi è possibile sciare lungo 104 km di piste preparate a regola d’arte che collegano i pendii da sogno dell’Aletsch Arena con le località turistiche di Riederalp, Bettmeralp  Fiesch-Eggishorn, il tutto rigorosamente con gli sci ai piedi (o se preferite snowboard, rafting sulla neve, slitta e molto altro) – il tutto all’insegna di un divertimento a 360° tanto per gli appassionati di sport e quanto per le famiglie che magari vogliono trascorrere semplicemente del periodo di relax in un ambiente tranquillo e sicuro

Per gli amanti dell’escursionismo si ricorda inoltre il nuovo tour panoramico del ghiacciaio patrimonio dell’Unesco.

CRANS MONTANA

Una delle stazioni sciistiche più importanti nel panorama mondiale con i suoi 140 km di piste esposte a sud che vanno dalle più semplici a quelle della coppa del mondo di sci femminile del 2020 rendono questo paese adatto a tutti: dai più piccoli ai più grandi, daglii sciatori più esperti a quelli principianti. Crans Montana è inoltre dotato di uno degli Snowpark più importanti d’Europa quindi anche gli snowboardisti sono i benvenuti.

Se sciare non vi basta Crans Montana oltre che per le sue piste da sci è famosa anche per il golf e quest’anno sarà una delle tappe della Winter Golf Cup.

LEUKERBAD

Last but not least dicono gli inglesi ed eccoci quindi a Leukerbad: un piccolo villaggio meno noto agli sciatori ma più conosciuto agli amanti delle attività termali. In questa piccola cittadina si trova infatti un centro termale utilizzabile a scopo terapeutico o di relax. Le sue acque, che possono raggiungere i 51 gradi centigradi, vengono inoltre arricchite in modo naturale con preziosi oligoelementi naturali che hanno un effetto rivitalizzante sul benessere fisico e mentale.

Il vallese si presenta quindi in gran forma per questa nuova stagione sciistica 2019-2020 grazie ad una serie di proposte in grado di accontentare qualsiasi tipologia di vacanziero: dagli amanti del relax che potranno beneficiare delle splendide terme agli amanti degli sport da montagna che in tutto il Cantone troveranno spazi perfettamente organizzati per sci, snowboard e tutte le altre attività connesse alla neve. Le famiglie beneficeranno poi degli spazi a loro riservati e della tranquillità delle aree senza traffico veicolare per concedere ai più piccoli il massimo del divertimento in tutta sicurezza.

Stampa