fbpx

Le 12 piste di pattinaggio più spettacolari al mondo

Stampa

Ecco un elenco di 12 piste di pattinaggio su ghiaccio tra le più suggestive al mondo.

Francia

1. A Parigi, in occasione dell’Esposizione Universale del 1900, è stato costruito un enorme padiglione espositivo in vetro, il Grand Palais, che durante il periodo di Natale ospita la più grande pista di pattinaggio indoor al mondo: 2700 metri quadrati di pista per una delle esperienze più suggestive che la capitale possa regalare in questo periodo dell’anno.

Canada

2. A Banff c’è un lago bellissimo chiamato Lake Louise, famoso per avere un panorama mozzafiato, circondato com’è dalle fredde montagne canadesi: d’inverno il Lake Louise si ricopre di uno strato di ghiaccio e di conseguenza di un sacco di turisti (e non) che accorrono coi pattini per vivere un’esperienza davvero emozionante.

3. Sempre in Canada, ma nella sua parte orientale, precisamente ad Ottawa, si trova un’altra pista di pattinaggio davvero particolare: si tratta del Rideau Canal, un corso d’acqua artificiale che attraversa la città ed offre la possibilità di pattinarvi per quasi 8 km lungo i palazzi del Parlamento canadese. Gli abitanti stessi, che debbano muoversi per questioni lavorative, scolastiche o anche per lo shopping, usufruiscono di questo mezzo di comunicazione speciale, entrato a far parte del Patrimonio Mondiale Unesco!

Austria

4. Vienna è il regno dell’inverno per eccellenza: come poteva mancare qui una pista di pattinaggio tra le più suggestive al mondo? Si chiama Wiener Eistraum e si trova nel cuore della città, proprio di fronte al municipio: 8000 metri quadrati di pista con tanto di percorso attraverso il parco. Si tratterebbe in realtà di due piste differenti, unite tra loro da alcuni passaggi, al di sopra dei quali passa un piccolo ponte per le persone che passeggiano.

Scozia

5. La capitale scozzese, a Natale si trasforma nel paese delle meraviglie invernale, in un’esplosione di luci, musiche e profumi e sapori, tra mercatini e festival: St. Andrew Square, una delle piazze centrali di Edimburgo, ospita nei mesi invernali una singolare pista di pattinaggio. Con la sua forma ovale offre la possibilità di pattinare intorno al Melville Monument con l’impagabile sfondo della città tutta illuminata.

Australia

6. A Bondi Beach, la rinomata spiaggia a pochi km dal centro di Sydney, si pattina in riva al mare: durante la stagione invernale qui puoi decidere di appoggiare un attimo la tavola da surf e andare a fare qualche volteggio sul ghiaccio con i pattini!Quella di pattinare in spiaggia è davvero un’esperienza unica, ma farlo a Bondi Beach nella pista da pattinaggio più grande dell’emisfero sud non ha prezzo!

Inghilterra

7. Il maestoso edificio neoclassico che sorge tra il Tamigi e lo Strand, nel cuore di Londra, ospita uno degli scenari più belli dove pattinare nel Regno Unito: all’interno di un cortile ottocentesco, accompagnati dal ritmo dei migliori dj della capitale, si può volteggiare sul ghiaccio per poi fermarsi a bere champagne e mangiare cioccolatini, in un’atmosfera natalizia magica che solo Londra può regalare.

Russia

8. Nel cuore del quartiere commerciale di Mosca si trova la pista di pattinaggio più alta al mondo: situata sul tetto del secondo grattacielo più alto d’Europa, la OKO Tower, questa pista esclusiva regala ai pattinatori una vista mozzafiato sulla città, oltre che la possibilità di riposarsi sempre ad alta quota nei ristoranti e bar che la circondano.

9. Ma la pista tradizionalmente più famosa di Mosca è quella nella Piazza Rossa, proprio di fronte alle mura del Cremlino, aperta per tutto l’inverno a qualsiasi orario e circondata da illuminazioni davvero suggestive.

Stati Uniti

10. L’abbiamo vista tutti almeno una volta in qualche film di Natale, con il suo grandioso albero di Natale, la pista del Rockefeller Center è uno dei simboli del Natale nella Grande Mela. Qui si pattina addirittura dal 1936, da quando ogni inverno viene illuminata da maestosi addobbi natalizi e affollata di persone che accorrono a New York per le feste natalizie.

Italia

11. È la pista dei record quella di Milano Marittina, MiMa on Ice, la rotonda di ghiaccio più grande d’Europa: si tratta di una pista circolare di circa 1000 metri quadrati che regala la possibilità di pattinare attorno alla Rotonda I Maggio: da provare!

Estonia

12. Haapsalu è una piccola cittadina dell’Estonia che si trova ad un centinaio di km da Tallinn, la capitale: qui c’è un piccolo lago, il Vaike Viik, che quando d’inverno ghiaccia diventa una bellissima pista di pattinaggio naturale, regalando un’esperienza davvero suggestiva.

Cosa aspettate? Scorrete la gallery e andate ad infilarvi i pattini!

Stampa