A Milano torna il “Calendario dell’Avvento”

Tutti i pomeriggi di dicembre fino alla Vigilia di Natale, dal palazzo dei portici meridionali di Piazza del Duomo, dei musicisti eseguiranno le più belle melodie di Natale, grazie ad Austria Turismo.

Stampa

Quale miglior linguaggio per unire Italia e Austria nel Natale, se non la musica?
Quello del Calendario dell’Avvento Musicale è un ritorno dopo il grande successo dell’edizione del 2012, quando per la prima volta fu portato a Milano: un calendario dell’Avvento gigante con, al posto delle finestrelle di cartone, le finestre vere del palazzo dei portici meridionali di Piazza Duomo.

Giorno dopo giorno si apre una nuova finestra per scandire l’attesa del Natale, da cui si affaccia un nuovo musicista dell’orchestra dei Musici Estensi: a partire dalle 18:30, per tre volte al giorno, dall’1 al 24 dicembre il cuore di Milano vive l’Avvento in modo molto particolare e coinvolgente.

Se al debutto del 1 dicembre è stato un unico artista a suonare dalla finestra più in alto, la Vigilia di Natale si potrà assistere ad una gioiosa orchestra di 24 musicisti, che in un continuo crescendo faranno risuonare in tutta la piazza un repertorio di melodie natalizie austriache e internazionali.

Uno spettacolo unico, ideato e realizzato dall’Ente Nazionale Austriaco per il Turismo in collaborazione con il Comune di Milano, che prende spunto dalla tradizione austriaca del “Turmblasen”, le fanfare suonate da campanili e torri nel periodo dell’Avvento.

Se non siete di Milano potete comunque seguire l’evento ogni sera in diretta streaming sulla pagina Facebook “Vacanze in Austria”!

Stampa