fbpx
Stampa

Scopriamo insieme la ricetta di un piatto tipico del sud d’Italia: profumi mediterranei per un piatto apprezzato da vegetariani e da carnivori

Un po’ antipasto, un po’ piatto unico: la focaccia rappresenta la pietanza ideale per pranzi all’aperto, per degli aperitivi o per delle merende sfiziose. Vi proponiamo un’interpretazione regionale della tradizionale focaccia, recuperando la ricetta della focaccia pugliese. Gli ingredienti sono pochi e l’impasto non richiede una grande lavorazione: vediamo insieme come preparare questo piatto, seguendo delle semplici istruzioni…

Focaccia Pugliese

Ingredienti:
500 gr farina tipo 00
1 panetto di lievito di birra
1 patata
12 pomodorini tagliati a metà
10 olive denocciolate
5/6 cucchiai olio d’oliva
sale e origano q.b.

Procedimento:
Iniziamo a preparare questa focaccia preparando una “fontana” con la farina. Nel frattempo facciamo sciogliere il lievito con dell’acqua calda e lessiamo la patata.
Andiamo poi ad unire alla farina la patata, l’olio, il sale e il lievito: impastiamo il tutto e formiamo una pagnotta, sulla quale facciamo una croce sopra. L’impasto va lasciato riposare per 2 ore in uno strofinaccio precedentemente sporcato di farina.
Passate le due ore andiamo ad oliare una teglia da forno, dove stendiamo a mano l’impasto della focaccia. Mettiamo i pomodorini (schiacciandoli per bene), le olive e una spolverata d’origano. Inforniamo per 30 minuti a 200 gradi et voilà… la focaccia pugliese è servita!

Stampa