Oggi vi proponiamo una ricetta sfiziosa per l’aperitivo, con la primavera in arrivo è il momento di organizzare qualche cena tra amici servendo l’aperitivo direttamente all’aperto.

Stampa

I grissini sono una ricetta tipica piemontese, con questa variante alle olive diventano un ottimo finger food per un aperitivo tra amici. Un antipasto leggero che accompagna qualsiasi cocktail, facili da preparare e con un tempo di cottura breve saranno la soluzione ad ogni vostra esigenza.

Grissini morbidi alle Olive

Ingredienti:

  • 500 gr farina 0
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 200 ml acqua tiepida
  • Sale fino q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 150 gr olive nere

Preparazione:

Fate sciogliere in un po’ di acqua tiepida il cubetto di lievito di birra. Poi prendere la farina e in una spianatoia impastate insieme il lievito sciolto e l’acqua tiepida rimasta fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciatelo riposare una mezzora o comunque fino a quando non sarà lievitato e quindi raddoppiato di volume.

Trascorso il tempo di lievitazione impastate nuovamente e lasciate riposare finché preparate gli altri ingredienti. Nel frattempo tritate per bene le olive in modo da lasciare qualche pezzo più grande per dare consistenza ai grissini, e altri più piccoli per mescolarsi bene all’impasto. A questo punto unite 2 cucchiaini di sale fino, due cucchiai di olio extravergine di oliva e le olive tritate all’impasto. Dividete l’impasto in piccole porzioni allungate e disponetele sulla teglia rivestita di carta da forno. Fate attenzione a non disporre i grissini troppo vicini tra loro perché durante la cottura lieviteranno e cresceranno ancora. A questo punto spennellate i grissini di olio e cospargeteli di sale grosso. Cuocete in forno a 220° per 20 minuti. I vostri grissini alle olive sono pronti, andranno a ruba durante il vostro buffet!

Stampa