fbpx
Stampa

Agretti detti anche “barba di frate”: ingrediente per una torta vegetariana, ideale per un secondo, un buffet, un picnic o da portare in ufficio.

 

Propongo questa ricetta perché molto primaverile, versatile e salutare.

Gli agretti, chiamati anche “barba di frate”, sono molto “green”, ricchi di vitamina C, A e B e di fibre e minerali tra cui calcio, magnesio, ferro e potassio. Stimolano la diuresi e regolano l’intestino. Il loro sapore è simile agli spinaci ma leggermente agri, da cui il nome!

Ricetta della torta salata con agretti

 

Ingredienti:

  • 250 gr di pasta sfoglia senza glutine
  • 500 gr di agretti
  • 50 gr di burro
  • 3 uova
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 gr di ricotta
  • pomodorini
  • pinoli
  • formaggio grattugiato
  • pepe e pepe

Procedimento:

  1. Puliamo gli agretti eliminando la parte legnosa, laviamo e li lessiamo per 3-4 minuti. Una volta scolati, li tagliamo finemente e li passiamo in padella in cui abbiamo fatto sciogliere il burro e cuociamo a fuoco alto per circa 3-4 minuti.
  2. Foderiamo una teglia con carta forno e stendiamo la pasta sfoglia.
  3. Sbattiamo le uova, incorporiamo la panna, la ricotta, gli agretti, i pinoli, il formaggio grattugiato, i pomodorini tagliati, saliamo e pepiamo. Mettiamo il composto sulla base e inforniamo per circa 45 minuti a temperatura di 180-200°C.
  4.  Serviamo…

Possiamo offrirlo per un secondo,  tagliato in fettine in un buffet, per un picnic fuori porta primaverile o portare in ufficio: comunque vada sarà gradito!

Buon Appetito!

 

Stampa