Il modo migliore per esplorare i Paesi nordici ed immergersi nella loro natura è il trekking. Ecco alcune proposte di viaggio in Norvegia, Svezia, Finlandia, Islanda e Russia, scoprite tutte le occasioni per una vacanza indimenticabile!

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Il Nord Europa regala dei paesaggi spettacolari e una natura incontaminata e verdeggiante: per questo la visita di queste zone è assolutamente consigliata, almeno una volta nella vita (sempre che poi non vi innamoriate e scegliate di tornare più e più volte!). Le terre fredde regalano degli spettacoli davvero unici, dall’Aurora Boreale al sole di mezzanotte, dai maestosi fiordi ai geyser impetuosi, i Paesi nordici offrono delle caratteristiche uniche nel loro genere.
La visita di queste zone è consigliata con viaggi trekking, in modo da lasciarsi meglio suggestionare dai paesaggi verdeggianti e spettacolari. 
La redazione di Veraclasse ha selezionato per voi delle speciali occasioni per un viaggio trekking emozionante in Russia, Lapponia, Norvegia, Finlandia, Islanda e Svezia.

Le quattro Lapponie e Capo Nord
Splendida idea per un viaggio trekking, il tour delle quattro Lapponie ci spinge a visitare i Paesi nordici più spettacolari. La Lapponia occupa una vasta fascia di territorio compreso tra le regioni settentrionali di Norvegia, Svezia, Finlandia e Russia. Attraverso un fitto itinerario di esplorazione, trekking, canoa e navigazione sull’iconico Hurtigruten, si ammirano le incisioni rupestri di Alta, Patrimonio dell’Umanità e visitare le splendide cittadine nordiche come Tromsø, Honningsvag, Kirkenes, Rovaniemi, Inari e Kiruna.

In Russia tra trekking e vulcani
Viaggio nella penisola di Kam?atka, l’area posizionata all’estremo oriente della Russia celebre per il suo paesaggio suggestivo costellato da vulcani attivi. La zona si rivela la meta ideale per gli appassionati di natura, di trekking e di birdwatching. Durante il tour ci si lascia rapire dal fascino della cordigliera di montagne e delle pianure ricoperte di cenere, arrivando poi alla tundra abitata da marmotte, cani della prateria, volpi e molti uccelli.

Tour dell’Islanda con un geologo
Un viaggio al centro della terra in Islanda, scoprendo gli aspetti geologici più interessanti di questa isola ed emozionarsi di fronte a questi panorami da sogno. Si scoprono gli aspetti più reconditi dell’Islanda: dalle regioni dei fiordi alla Penisola di Snæfellsnes, dai villaggi di pescatori ai paesaggi dolci e desolati. Spiccano, durante l’itinerario trekking, la visita all’Ísafjardardjúp, il più grande dei fiordi occidentali, la pista di Kjölur che attraversa le verdi highlands islandesi e le meravigliose “cascate d’oro” di Gullfoss.

L’incredibile natura della Norvegia
Poco più di una settimana è sufficiente per esplorare le meraviglie del sud della Norvegia. Si attraversano gli immensi fiordi, titolati come Patrimonio dell’UNESCO, le montagne, i laghi e le pittoresche città di Bergen, Oslo e Stavanger. Un’occasione unica e speciale per un piccolo gruppo scortato da una guida. Una vacanza davvero sensazionale, arricchita dal trekking a stretto contatto con la natura. Si visitano, inoltre, le caratteristiche città norvegesi di Oslo e Stavanger, lasciando spazio anche all’adrenalina pura del kayak e dei ramponi su ghiaccio.

La spettacolare Finlandia
La Finlandia, è una meta ideale per chi vuole trascorrere dei momenti unici a contatto con la natura. In estate svanisce la coltre bianca ed emergono i boschi di conifere e di betulle, le distese di tundra e i fiumi tornano ad essere navigabili. In questo periodo arrivano dal sud gli uccelli per deporre le uova, le piante fioriscono e danno frutti e il sole splende per 24 ore al giorno. Molteplici sono le ragioni per visitare la Lapponia finlandese attraverso un itinerario speciale fatto di trekking, canoa e sightseeing.

Stampa