Canali collezione primavera estate 2012

Linee orientali, colori e profumi di spezie alla sfilata di Milano Moda Uomo di Canali…

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Siamo in oriente alla sfilata di Milano Moda Uomo di Canali per la primavera estate 2012: la ricerca sartoriale è minuziosa, i colori vibranti, i tessuti ricchi, tutto concorre a farci percorrere la via delle spezie in un viaggio in India che richiama l’omonimo romanzo di Forster e ci tuffa in un’atmosfera sospesa tra misticismo e realtà.

OUTFIT
L’abito, seguendo il mood scelto per la collezione, ha una linee fluida e pennellata sul corpo, non è più esclusivo del mondo lavorativo, ma punto di riferimento anche per i momenti libero e di svago; la giacca, corta, modella la vita e scivola morbida sulle spalle, mentre i pantaloni sono asciutti, ma morbidi. Di grande attualità anche il modello Kei, con la giacca proposta per la prima volta anche doppiopetto a 6 bottoni e nella nuova versione “Nawab” a 5 bottoni e collo alla coreana.

TESSUTI

Sede pregiatissime, fibre naturali finissime, lino, lana (spesso mischiata alla seta e al lino) e cotone.

COLORI
Brillante, vibrante e piena di vita la palette cromatica che si accende grazie ai bagliori della seta. I toni sono sofisticati e particolarissimi: si va da fucsia al verde smeraldo, dal turchese all’arancio, e poi ancora, rosso, rosa, bianco, bluette, viola…
Per rendere ancora più raffinati i capi, i tessuti presentano decise fantasie, micromotivi geometrici o floreali, righe tono su tono, moderni quadri a trama grossa, disegni di ispirazione indiana che richiamano alla mente i Mandala ecc…

Segui in anteprima tutte le novità delle sfilate Milano Moda Uomo nello speciale di Veraclasse…

Stampa


X