fbpx

Fuoricinema 2017: torna l’appuntamento con il cinema gratuito all’aperto a Milano

Stampa

Nuova sede e maggior spazio per l’evento milanese dedicato al cinema, all’aperto e accessibile a tutti: ecco le novità di Fuoricinema 2017

Torna Fuoricinema dal 14 al 17 settembre che si svolge a Porta Nuova nell’area che si affaccia su via Gaetano de Castillia, ai piedi del Bosco verticale.
Un palco e uno schermo, un’arena da 1.500 posti a sedere e 2.000 posti sul prato, tutt’attorno un piccolo villaggio dedicato alla ristorazione, ai giochi e ai bambini.

L’evento ideato da Cristiana Capotondi e Cristiana Mainardi, avrà come direttori Gabriele Salvatores, insieme a Gino & Michele, Lionello Cerri.
Tra gli ospiti vi saranno Ficarra & Picone e Christian De Sica.

Dalle ore 10 del 15 settembre un non stop di artisti che, moderati da giornalisti e conduttori, daranno vita a una maratona che al tramonto lascerà spazio, fino a notte fonda, alla proiezione di film.

‘Fuoricinema’ ha anche impegno sociale: è gratuito per il pubblico, ma si occupa di raccogliere fondi per diverse associazioni. L’associazione beneficiaria di questa edizione che partecipa alla kermesse è Art4Sport ONLUS di Bebe Vio, incentrata sullo sport come terapia per il recupero fisico e psicologico dei bambini e dei ragazzi portatori di protesi di arto.
Due saranno le aree di raccolta fondi: l’asta benefica e il market place.

L’asta Charity stars è online a partire dai primi di settembre e terminerà durante la cena di gala del 14 settembre. Il market place sarà attivo durante i tre giorni di manifestazione al primo piano della Fondazione Riccardo Catella.

Il pubblico e gli ospiti di ‘Fuoricinema’ possono acquistare i prodotti che importanti marchi della moda e del design hanno messo a disposizione a sostegno dell’iniziativa.

All’interno degli spazi, che lo scorso anno hanno accolto 25.000 persone in 3 giorni, è ospitata la mostra fotografica ‘Ritratti d’attore’ dell’artista Simon. Anche le sue opere sono vendute per finanziare Art4sport.

Stampa