Questo dessert è ideale come completamento di ogni pasto. Veloce da realizzare e dalle molteplici proprietà salutari!

Stampa

Arance e kiwi sciroppati con mandorle tostate

Ho scelto questa ricetta perché è in grado di apportare un contributo interessante di vitamine e minerali per la presenza di arance, kiwi e mandorle.

Lo sciroppo speziato rende questo piatto irresistibile, curativo e digestivo.

Ottimo dessert anche per combattere raffreddore e tosse.

Il cardamomo non è molto utilizzato nella nostra cucina, ma insieme alla cannella, è una spezia a cui si attribuiscono molteplici proprietà curative.

Ingredienti

  • 3 arance
  • 3 kiwi
  • 2 cucchiai di mandorle affettate e tostate
  • 200 ml d’acqua
  • 70 gr zucchero
  • 2 baccelli di cardamomo interi schiacciati
  • 1 stecca di cannella
  • noce moscata e chiodi di garofano
  • mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

  1. Affettiamo le arance e i kiwi con lo spessore di meno di un centimetro. Se le arance sono biologiche, dopo averle lavate, si possono tagliare con la buccia.
  2. Prepariamo lo sciroppo. In un pentolino versiamo l’acqua, lo zucchero e le spezie. A fuoco medio-alto mescoliamo e continuiamo a farlo finché lo zucchero non si è sciolto completamente. Dall’ebollizione, abbassiamo la fiamma e calcoliamo meno di una decina di minuti.  Il liquido si è addensato in uno sciroppo speziato. Togliamo dal fuoco e aggiungiamo l’estratto di vaniglia.
  3. Disponiamo le fette di arancia e kiwi in ciotole singole o in un piatto di portata. Versiamo sopra lo sciroppo caldo.
  4. Lasciamo raffreddare e cospargiamo di mandorle.

Portiamo in tavola e…

Buona Digestione!

Attenzione può provocare dipendenza!

Stampa