Stampa

Venerdì 12 luglio

ore 11.00 – Inaugurazione mostra “Un tempio per l’eternità”
Introduzione del Presidente della Fondazione Canova Vittorio Sgarbi e del Direttore della Gypsotheca e Museo Antonio Canova Mario Guderzo.

A Possagno, l’11 luglio 1819 Canova è presente alla posa della prima pietra per la nuova Chiesa Parrochiale, opera che non vedrà mai conclusa, a causa della sua morte nel 1822, la chiesa fu consacrata 10 anni dopo dall’inizio dei lavori.
Esempio dell’architettura ai piedi della Pedemontana del Grappa, che unisce la Grecia antica all’Impero romani attraverso Pantheon ed il Partenone ed è possibile ammirare sculture, dipinti ed incisioni.

ore 15.00 – Visite guidate al Tempio e alla Gypsotheca e Museo Antonio Canova
Possibilità di scoprire il tempio, la Gypsotheca e la casa Natale di Antonio Canova,  accompagnati da una guida esperta – la visita è gratuita, si consiglia la prenotazione
0423-544323 – posta@museocanova.it
Evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Amici del Canova

ore 17.00 – Lectio Magistralis – Guido Beltramini
Classicismo e Neoclassicismo: Palladio, Canova e la diffusione della cultura veneta nel mondo.
Evento gratuito.
Luogo: Tempio Canoviano

Ore 21:00 – Proiezione film CANOVA
Documentario realizzato grazie alla collaborazione con Gypsotheca e Museo Antonio Canova, racconta la storia del grande scultore, considerato da tanti l’ultimo grande artista italiano conosciuto  partito da Venezia fino a far conoscere il suo talento a livello mondiale, mostrando dettagli sconosciuti ai più, raccontati da chi conosce i suoi capolavori in modo eccellente: Vittorio Sgarbi, Presidente della Fondazione Canova di Possagni e Mario Guderzo, Direttore del Museo e Gypsotheca Antonio Canova di Possagno.

 

CONTATTI

www.museocanova.it
www.tempiocanoviano.it
www.comune.possagno.tv.it
www.anniversaricanoviani.it
Info: info@anniversaricanoviani.it

Stampa