Diamo un tocco esotico ad un secondo piatto a base di pollo: scoprite come fare, seguendo delle semplici mosse.

Stampa

Tra i secondi piatti più deliziosi per gli amanti della carne c’è senza dubbio il pollo al curry. Un secondo piatto che, grazie al gusto intenso della spezia, ci permette di volare in India e di vivere un’avventura degna dei racconti di Emilio Salgari.

Il procedimento è molto semplice, con un ottimo risultato garantito! Scoprite qui come lo prepariamo, seguendo le indicazioni della “cuoca” di redazione…

Pollo al curry

Tempo stimato: 20 minuti
Grado di difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 4 petti di pollo tagliati non troppo spessi
  • 1 cipolla
  • mezzo bicchiere di latte
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaino di curry
  • sale e pepe

Procedimento:

Peliamo e tritiamo la cipolla.
Sciogliamo il burro in una padella quindi rosoliamovi la cipolla. Dopo un paio di minuti aggiungiamo il latte e l’aceto balsamico.
Mettiamo quindi nella padella il petto di pollo. Saliamo e pepiamo. Giriamo spesso il petto di pollo coprendolo con le cipolle stufate.
A fine cottura cospargiamo col curry e quindi serviamo.

Buon appetito dalla redazione!

Stampa