Biennale di Venezia, come raggiungere l’esposizione

In occasione dell’importante manifestazione artistica, che ogni anno popola Venezia, abbiamo preparato una guida speciale per non perdervi tra le calli…

Stampa

Siamo alla Biennale di Venezia, la manifestazione che ogni anno cattura visitatori che provengono da tutte le parti del mondo. Vasta è anche la scala territoriale da cui provengono gli artisti, che giungono da ogni zona del globo per portare le proprie installazioni alla Biennale di Venezia.
La città Lagunare è in fermento: dal 28 maggio al 26 novembre 2016, sono molti i servizi che vengono offerti al pubblico degli appassionati d’arte. Tutte le aree espositive allestite sono facilmente raggiungibili, grazie alla vasta copertura di sistemi di trasporto.

Lo staff di Veraclasse ha preparato per voi una guida con tutte le informazioni utili, per sapere come raggiungere più velocemente i padiglioni della rassegna.


Dall’aeroporto Marco Polo di Venezia

Raggiungere i Giardini: ogni 30 minuti partono le navette ATVO e gli autobus in direzione Venezia – Piazzale Roma. Da qui si possono prendere le linee di vaporetti 1, 5.1, 5.2, 6.1, 6.2, 4.1, 4.2 e N (servizio notturno) e scendere alla fermata Giardini.
Raggiungere l’Arsenale: da Piazzale Roma, a bordo dei vaporetti n. 1, 4.1, 4.2, fermata Arsenale.

Dalla stazione dei treni di Venezia Santa Lucia

Raggiungere i Giardini: direzione vaporetti n° 1, 4.1, 5.1 (rotta senza cambi).
Raggiungere l’Arsenale: dalla stazione vaporetti n. 1 e 4.1 (rotta senza cambi), oppure vaporetti n. 1, 4.1, 4.2 da Piazzale Roma, fermata Arsenale.

 

In auto
Per chi raggiunge la Biennale in auto è consigliabile parcheggiare a Mestre, al Tronchetto oppure a Piazzale Roma.
Da Mestre è consigliabile raggiungere Venezia in treno o in autobus e prendere i vaporetti n° 1, 4.1 e 5.1 (per i Giardini), n°1 e 4.1 (per l’Arsenale).
Dal parcheggio del Trochetto prendere il vaporetto della linea 82, scendere in Piazzale Roma e prendere le linee 4.1, 5.1, 6.1 (per i Giardini), il vaporetto 41, invece per arrivare all’Arsenale.
Dal parcheggio di Piazzale Roma, per i Giardini si sale sui seguenti vaporetti n°1, 5.1, 5.2, 6.1, 4.1, 4.2 e N (servizio notturno) direzione Lido, fermata Giardini; per l’Arsenale, le linee più consone sono la n° 1, 4.1, 4.2, 5.1, 5.2 fermata Arsenale.

Stampa