Ecco alcuni indirizzi ad hoc tutti da testare: per gli amanti dell’hamburger che non hanno nessuna intenzione di staccare un assegno al momento del conto.

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

È la patria dell’hamburger, quello gourmet che dà battaglia ai fastfood industriali a colpi di prodotti a km 0 e accostamenti insoliti.
Ma a Milano, da questo punto di vista, è anche facile prendere fregature, causa la moda imperante in materia. Ecco dunque alcuni indirizzi ad hoc che abbiamo selezionato per voi, tutti da testare: per gli amanti della polpetta all’italiana che non hanno nessuna intenzione di staccare un assegno al momento del conto.

Polpa Burger

Propone la succulenta cucina americana, quella fatta di hamburger e patatine fritte, con prodotti italianissimi però che puntano sulla qualità: Grana Padano, provola, pesto e pecorino sono solo un esempio per sbizzarrirvi a creare il panino perfetto. A disposizione nel tabellone all’entrata tutto quello che potreste volere in un panino. Anche il pane preferisce guardare alla tradizione italiana; al contrario le patatine sono le più classiche french fries o le più golose chips.
Il forte del locale sta nella carne e da qui il nome: potrete associare la “polpa” che preferite: polpette di 200 gr di Fassona, Chianina, tacchino, vegetariano oppure l’agnello.

Via Agnesi 6, Milano Tel. 02 58305893


Macinata

L’hamburgeria dove sei tu a costruire dalla A alla Z il tuo hamburger in ogni minimo dettaglio. Ogni parte del panino è infatti personalizzabile al 100%: dalla carne al pane, prodotto con una ricetta esclusiva o disponibile in versione classica, con il sesamo o integrale, fino ai condimenti, tra i quali scegliere tante diverse creme di verdure, salse, prodotti speciali – il lardo, i porcini e i fegatini – con ingredienti pregiati come la crema di tartufo e il bloc de foie gras. La scelta della carne, tritata fresca ogni giorno, è tra una selezione di prodotti di qualità: manzo bavarese o black angus irlandese per chi ama il gusto classico o manzo uruguaiano per un hamburger ancora più saporito. Si può scegliere anche la taglia del proprio hamburger – oltre alla cottura – è a discrezione del cliente: S, M, L, XL.

Via Goito 3, Milano Tel. 02 29014858


Supreme

Mixano l’alta cucina con una concezione di cibo semplice e diretto. Ingredienti genuini ma pregiati col l’obiettivo dei proprietari di far sporcare le mani ai clienti… in un ambiente originale. Tra i burger unici e speciali, le creazioni sono tutte racchiuse in due fette di pane fresco, preparato e sfornato tutti i giorni, disponibile in cinque versioni, anche per chi ha esigenze alimentari particolari.
Un esempio? Creatività a gogo con Mirò, uno degli otto Supreme Burgers: carne di maialino iberico, uovo, trevisana saltata, pecorino fondente, salsa barbeque.

Via Orti, 16 Milano Tel. 02 36699789


Artocreas

I commensali della Roma antica disponevano di numerosi prodotti provenienti da ogni parte dell’Impero. Tra queste vivande ce n’era una: l’artocreas, a base di carne sminuzzata servita tra due fette di pane. Sono passati secoli, sono mutate le abitudini alimentari, ma la polpetta di carne ha fatto il giro del mondo per ripresentarsi più attuale che mai sulle nostre tavole. Tra le specialità, l’hamburger di legumi fatto da loro. Una vera sorpresa di sapore e di morbidezza. Gustoso e non asciutto, servito al piatto sopra un letto di verdura e pomodoro, accompagnato da pane di segale tostato e condito con una salsa di yogurt di soia…

Corso di Porta Romana 44, Milano Tel. 02 45481040


Lambizoon

Una birreria con il vantaggio di avere la cucina. E ovviamente hamburger che seppure non costumizzabili riescono a soddisfare gran parte dei palati grazie alla carne ottima e alle goduriose imbottiture. Al Lambic non è mai solo una serata: a partire dal cibo – dal Montanaro all’Estrema Unzione al Punpkin Burgers – il posto nasce per essere sintesi e ritrovo per amici in città, senza troppe smancerie.

Via Friuli 46, Milano Tel. 02 36534840


Baobab

Dall’evergreen cheese and bacon (con salsa barbecue homemade!), al panino con l’astice fresco, a quello con le verdure grigliate condite con salsa al basilico. Qualsiasi sia la vostra scelta sarà accompagnata da patatine fritte (con la buccia!) perché qui è il dettaglio che fa la differenza. E il rapporto qualità-prezzo è a dir poco eccellente, e soprattutto, è adatto a tutte le tasche.

Via Raffaello sanzio 4, Milano Tel. 89093986


Flower Burger

Una volta varcata la soglia del locale, ci si lascia alle spalle il frenetico ritmo di vita meneghino, per essere accolti da un’atmosfera friendly che ammicca alla cultura dei “figli dei fiori”, gustando burger 100% vegan. Non sarà raro sedersi al tavolo con altri ospiti in uno spirito di condivisione e allegria.
Uno spazio nato dall’idea di Matteo Toto, giovane imprenditore under 30 che insieme alla chef Viola Berti, brillante concorrente di Masterchef edizione 2014, ha intrapreso un viaggio che parte da Varsavia alla scoperta di gusti e sapori in equilibrio tra lo spirito salutista e gli amanti delle salse per creare il punto di incontro perfetto tra l’hamburger e la cucina vegana.
Dimenticatevi tristi pietanze e colori spenti: i burger proposti nel menu di Flower Burger sono colorati, composti da ingredienti di altissima qualità, belli da vedere: Tofungo, Flower Burger e Cheesy Cecio sono solo alcune delle proposte offerte accompagnate da patate al forno profumate alla paprika.

Viale Vittorio Veneto 10, Milano Tel. 02 39628381

Stampa
x