Tour per i mercatini natalizi pittoreschi della capitale della Svezia, un tragitto che ci porta a conoscere le zone più caratteristiche del nord attraverso giri in traghetto e visite al Re Gustav

Stampa

Il tour operator italo-svedese stoccolmaviaggi.it ci porta alla scoperta dei mercatini di Natale più autentici e pittoreschi nel cuore della Svezia.

Stoccolma, la capitale, si colora di atmosfere surreali sotto le feste: visitare i suoi mercatini permette di tornare indietro nel tempo, in un’epoca passata dove le tradizioni sono ancora vive.

Il viaggio comprende 2 ore di traghetto per un’escursione sull’isola di Utö, a sud dell’arcipelago: qui il tour operator accompagna i turisti italiani a visitare il mercatino di Natale più autentico della zona. L’incantevole isola, vero gioiello naturale, perla preziosa del mare del nord, ospita bancarelle immerse nella tipica atmosfera natalizia del nord.
Qui è possibile acquistare numerose chicche dell’artigianato svedese: dalle palle di Natale decorate a mano, fino alle decorazioni natalizie in ferro battuto, passando poi per oggettini particolari in paglia e prodotti della gastronomia locale.
Non possono mancare le tappe alle bancarelle di salmone, di dolcetti e di glögg, tipica bevanda natalizia simile al vin brulé, servita calda ed aromatizzata alla cannella.

Lungo l’itinerario si portano i propri onori anche a “re Gustav”, a Drottningholm, presso la residenza della famiglia reale svedese, divenuta patrimonio dell’umanità per l’UNESCO. Si può dunque visitare con la guida il sontuoso palazzo, risalente al tardo Seicento, che ha ricevuto le ultime modifiche in epoca napoleonica.
Ineccepibile la bellezza del teatro, il Drottningholmsteater, bellezza rimasta intatta dopo la sua chiusura a fine 1700, e riaperto al pubblico circa 100 anni fa.
I visitatori hanno l’occasione di conoscere un teatro completamente settecentesco dove le scenografie e gli “effetti speciali” vengono compiuti ancora meccanicamente: un’esperienza unica.

Info

stoccolmaviaggi.it

Stampa