fbpx

Vacanze di Pasqua in crociera a Stoccolma

Stampa

Un breve break di primavera diventa romantico e suggestivo se si decide di visitare la capitale svedese dall’acqua: su un battello è possibile scoprire un nuovo itinerario e una nuova dimensione di Stoccolma.

In occasione delle festività della Pasqua è piacevole prendersi qualche giorno di pausa dalla routine quotidiana e cogliere l'occasione per stare con la famiglia e scoprire le città europee sotto un'ottica diversa.
Per esempio Stoccolma è meravigliosa se vista dall'acqua (elemento che la contamina e la caratterizza) viaggiando su moderni battelli che percorrono canali, fiumi e fiordi limitrofi.

Ecco allora che le vacanze di Pasqua si possono trascorrere a Stoccolma in battello, dove i bambini viaggiano gratis, alla scoperta di uno dei più bei arcipelaghi del nord Europa.
L’arcipelago di Stoccolma è, infatti, composto da circa 24000 isole e isolotti, un luogo veramente unico con i suoi scogli di roccia liscia e le sue case di legno verniciate di rosso. Una crociera in battello è il modoo più suggestivo per muoversi tra le piccole isole e insenature e dall'acqua la città sembra una suggestiva ed elegante Venezia del Nord.

Sul battello che accompagna i turisti alla scoperta della capitale svedese si può, inoltre assaggiare il meglio della cucina locale con aringhe, salmone, gamberetti, formaggi, prosciutti e dolci tipici svedesi da gustare a pelo d’acqua.

Per maggiori informazioni e prenotazioni si può contattare il tour operator italo-svedese www.stoccolmaviaggi.it

Stampa