Villa dei Cedri, il parco termale sul Lago di Garda

Stampa

Villa dei Cedri è un hotel termale situato a Lazise, presso il Lago di Garda. La struttura è immersa in un ampio parco dove si trova anche la grande piscina termale all’aperto, dove nuotare avvolti nel verde. Una vera immersione nella natura e nelle acque benefiche per ritrovare l’equilibrio della mente e del corpo.

Inserita nel contesto di uno splendido parco, le terme di Villa dei Cedri si trovano a  Colà di Lazise in provincia di Verona.

Un parco termale immerso nella natura

ll “Parco Termale del Garda di Villa dei Cedri” è una “SPA naturale” unica nel suo genere in questo contesto. E’ costituita da 13 ettari di verde, con piante rare e alberi secolari. Nel parco si trovano laghi e piscine di acqua termale con idromassaggi, fontane e cascate.

Un contesto diverso dai classici centri termali dove è possibile beneficiare delle potenzialità energetiche della natura in un ambiente estremamente rigenerante.

I benefici dell’acqua termale

Nel contesto naturale della Villa dei Cedri di Lazise l’acqua  termale scaturisce abbondante da due falde a 200 e 160 metri di profondità. Nel Parco si trovano due laghi termali: il Lago Principale, quello storico, che si estende per circa 5000 mq, detto anche Lago dei Cedri. Poi c’è il lago Piccolo, realizzato recentemente. Entrambi sono attrezzati con idromassaggi, fontane cervicali, cascatelle e geyser, e sono illuminati anche di sera per la balneazione notturna. Nel Lago Principale e nella Piscina la temperatura delle acque viene mantenuta attorno ai 33-34 C° con vasche che raggiungono anche i 37- 39 C°. L’acqua del Parco Termale di Villa dei Cedri è composta, da bicarbonato, calcio e magnesio con una importante componente di silicio e altri minerali.

La serra-giardino per l’inverno

In prossimità del lago termale principale si trova la Serra-Giardino con tutti i servizi. Una struttura elegante risalente alla metà dell’800 dal sapore retrò ben inserita nel contesto di Villa dei Cedri.
L’elegante costruzione in ferro e vetro, voluta dal senatore Francesco Miniscalchi,  rappresenta uno degli esempi più interessanti in terra veronese di giardini d’inverno che si diffusero in Europa fra il XVIII e XIX secolo.

In questo bellissimo contesto è possibile rilassarsi e trascorrere del tempo riparati dal sole o nei period invernali. In questo contesto si trovano anche un caffè ed una tavola calda.

Un po’ di storia

Costruito a cavallo del XVIII e XIX Secolo, l’hotel Villa dei Cedri deve il suo progetto al famoso architetto Luigi Canonica. Oggi mette a disposizione della clientela stanze di diversa metratura. In ognuna è installata una vasca di grandi dimensioni dotata di oltre 35 idromassaggi che riceve acqua continua dai pozzi termali.

Inoltre, nel soffitto di questi locali è stato realizzato un cielo stellato utilizzando fibre ottiche a caduta di capelli d’angelo con colori cangianti. Questi uniti alla musica e agli aromi della vasca contribuiscono a realizzare la cromoterapia, la musicoterapia e l’aromaterapia.

Servizio di ricarica per le auto elettriche

L’hotel dispone di colonnine per la ricarica delle auto elettriche ed ibride plug-in, un servizio offerto ai suoi ospiti.

Informazioni

Per ulteriori informazioni su come raggiungere il Parco e la Villa ed i relativi prezzi, consultare il sito ufficiale www.villadeicedri.it

Stampa