Romantik Hotel Villa Giustinian

Nella campagna trevigiana sorge una antica residenza seicentesca trasformata in un resort dove trascorrere piacevoli soggiorni alla scoperta delle bellezze del luogo

Stampa

Romantik Hotel Villa Giustinian è una splendida villa veneta del ‘600 che è stata sapientemente ristrutturata e trasformata in un resort di charme. Sorge nel cuore della campagna trevigiana e più precisamente a Portobuffolè, una cittadina medievale rimasta pressoché intatta nell’architettura originaria e in cui ogni seconda domenica del mese si svolgono vivaci e pittoreschi mercatini d’antiquariato, dove scatenarsi nello shopping d’epoca tra bancarelle che propongono mobili, stampe, argenti, gioielli, orologi.

 

La Villa Giustinian è attorniata da un magnifico parco in stile italiano, una oasi di pace per gli ospiti che amano la quiete della campagna. Inoltre, il piccolo borgo di Portobuffolé in cui si trova l’hotel, permette di scoprire tesori storico-artistici che affascinarono il mondo sin dai grand tour del settecento. Proprio Villa Giustinian stessa ne è una testimonianza. Si tratta della dimora seicentesca della nobile famiglia Giustinian: una villa veneta innestata nella tradizione architettonica che ha contribuito a rendere la regione una meta per raffinati appassionati e curiosi. La famiglia Berto ha rilevato l’edificio più di 20 anni fa e lo ha trasformato in una struttura alberghiera di grande fascino e con 8 suite e le 35 camere moderne, sapientemente arredate con gusto ed eleganza e dotate di ogni servizi, ci sono poi i saloni e le scale che riportano in auge i fasti e la bellezza dello stile seicentesco rivisitato però in una chiave assolutamente contemporanea.

Da Villa Giustinian si possono anche fare delle escursioni alla scoperta dell’antica città di Treviso, della città murata medioevale o visitare le ville venete e assaggiare il celebre vino Prosecco.

Stampa