Yehia Rashed, Ministro del Turismo egiziano, porta a TTG Incontri di Rimini una promessa al turismo italiano in Egitto: incentivi anche per i voli di linea.

Stampa

A TTG Incontri 2016 la presenza dell’Egitto è stata significativa e importante, e il messaggio risuona forte e chiaro nelle parole del Ministro del Turismo egiziano Yehia Rashed al comparto turistico italiano: “Tornate a casa, abbiamo una relazione secolare che oggi è più forte che mai”.

L’Egitto punta ad un modello turistico sostenibile: oltre al sostegno ai voli charter mai interrotto, ora si ragiona su incentivi per le compagnie di linea, come ha annunciato il Ministro egiziano a Rimini la scorsa settimana.

Lo stesso piano di aiuti, già attivo in Germania, è in definizione e sembra possa partire entro Natale.

Stampa