Viaggio in Tanzania: alla scoperta della natura africana

Piste fuori strada, grandi parchi, safari e la terra Masai: la Tanzania offre un autentico spettacolo naturale

Stampa

Tutti coloro che sono alla ricerca di viaggi emozionanti a contatto con la natura e con le tribù primordiali si lasciano ammaliare dal fascino selvaggio della Tanzania.
Una vacanza che permette di restare a contatto con la fauna locale africana (elefanti, fenicotteri e zebre la fanno da padrone) grazie ai numerosi safari organizzati e all’incredibile panorama offerto dai colori del deserto.

Viaggiare in Tanzania, alla scoperta della natura africana
Comfort limitato e curiosità: questo è il connubio di ingredienti necessario ad affrontare un viaggio come quello in Tanzania. Ad organizzarlo ci pensa Earth Cultura e Natura, che permette di vivere emozioni incredibili lungo le terre d’Africa e negli angoli più selvaggi del pianeta.

Le situazioni che un viaggio del genere permette di tastare con mano sono inedite e richiamano l’interesse dei turisti meno appassionati della vacanza nei villaggi e che si caratterizzano come più avventurosi. Tra le proposte di viaggio che la Tanzania permette di fare si contano i Parchi Nazionali come quello del Manyara, il Serengeti e Ngorongoro circondati dalla natura del deserto. Non mancano i laghi: famoso è quello di Natron alle pendici del vulcano Ol Doinyo Lengai.

Safari in Tanzania
Earth Cultura e Natura permette di assaporare anche le terre del sud della Tanzania e di imprimerle per sempre nella memoria grazie ad un safari fotografico: gli amanti degli animali non possono perdere le giraffe, gli ippopotami, gli elefanti e i leoni in piena libertà del Mikumi National Park e del Ruaha National Park.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.earthviaggi.it

Fonte fotografica | Earth Cultura e Natura

Stampa