Il prestigioso Palazzo Belloni di Bologna ospita fino al prossimo 7 maggio 2017 una mostra tutt’altro che convenzionale sul genio di Salvador Dalì, l’eccentrico artista catalano.

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Il 25 novembre 2016 si sono aperte le porte di Palazzo Belloni per regalare al pubblico un’esperienza culturale immersiva nel mondo di Dalì e delle sue diverse anime artistiche: la pittura surrealista certo, ma anche i contributi al cinema, alla moda e al teatro, al design, alla pubblicità e alla fotografia, fino alla psicanalisi, alla cucina e alla fisica.

Alla mostra di Bologna, titolata semplicemente “Dalì Experience”, sono esposte circa 200 opere di Salvador Dalì, tutte provenienti dalla ricchissima Collezione “The Dalì Universe” di Beniamino Levi: 22 sculture museali, 10 opere in vetro realizzate alla fine degli anni ’60 in collaborazione con la famosa cristalleria Daum di Nancy, 12 gold objects, 139 opere grafiche tratte da 11 libri illustrati; 4 sculture monumentali saranno invece posizionate in punti strategici del centro storico bolognese.

La mostra è organizzata in un percorso interattivo e multimediale che invita il visitatore ad un’esperienza coinvolgente e partecipativa con un approccio di ultimissima generazione: la multimedialità e l’interazione veicolano qui un messaggio emozionale e non solo didascalico. Le opere di Dalì dialogano con installazioni interattive come le animazioni 3d, la realtà aumentata e le proiezioni immersive, in un tour nell’arte davvero singolare!

Info

Dalì Experience
25 novembre 2016 – 7 maggio 2017
Palazzo Belloni – Via Barberia 19, 40123 Bologna
www.daliexperience.it
www.thedaliuniverse.com

Stampa