In Alto Adige tra la neve e un panorama mozzafiato si può vivere l’esperienza di una vacanza romantica ed indimenticabile spostandosi tra la neve con una slitta trainata da cavalli…

Stampa
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

La montagna, la neve incontaminata e il paesaggio bianco, l’aria pura e il silenzio, rotto solo dal frusciare delle slitte e dal rintocco degli zoccoli dei cavalli.
L’immagine è molto suggestiva, siamo in Alto Adige e quella che vi stiamo per raccontare è la proposta di una settimana bianca romantica per chi preferisce mettere da parte sci, scarponi e casco e girare comodo su una carrozza tra le vie dei paesini.

Le slitte sono trainate da cavalli di razza avelignese e sotto una calda coperta di lana si può godere del paesaggio innevato. Sulla comoda slitta altoatesina e abbracciati al proprio amore si vivono così momenti indimenticabili a contatto con natura, lontano dal traffico e dai rumori: l’aria è freschissima e l’atmosfera è calma e tranquilla.

Durante la settimana bianca romantica si usufruisce dell’ospitalità dei contadini che vivono nei Masi Gallo Rosso (i masi sono tipiche abitazioni rurali dell’Alto Adige) e si viene accompagnati nei luoghi più suggestivi su carrozze-slitte trainate da cavalli forti e robusti. Inoltre gli ospiti possono vivere a 360° le antiche tradizioni dei contadini del maso, assaggiarne la cucina e scoprirne le antiche leggende.

 

Settimana Bianca in Alto Adige nei masi Gallo Rosso

  • Maso Gallo Rosso Steinerhof  a Moso in Passiria: 12 cavalli di razza avelignese attendono gli ospiti per cavalcate e giri in slitta trainata da cavalli; il maso si trova in posizione tranquilla, in mezzo alla natura.
  • Maso Gallo Rosso Flachenhof a Renon: è circondato da un paesaggio incantevole che si presta ad essere ammirato da una romantica slitta trainata da cavalli. Chi vuole cavalcare, può montare western, classico, senza morso.
  • Maso Gallo Rosso Oberauerhof: organizza rilassanti passeggiate in slitta accompagnati dalla famiglia Markart, che mostra gli angoli più belli della zona di Racines.
  • Maso Gallo Rosso Oberfahrerhof a San Genesio: il contadino Sebastian accompagna gli ospiti sulla slitta alla scoperta di angoli incantati, che si lasciano ammirare con il ritmo lento e costante del passo dei cavalli, come spuntino c’è dell’ottimo speck fatto in casa e salsiccia affumicata.

Info

www.gallorosso.it

Stampa