fbpx

Capodanno 2014 in Marocco

Stampa

Dal 26 dicembre 2013 al 2 gennaio 2014 ci spostiamo in Marocco, per dare il benvenuto al nuovo anno con una magica atmosfera

Il Marocco, uno dei luoghi più esotici della terra, diventa la meta prediletta per il Capodanno 2014. La meta è a poche ore dall’Italia, questo ci consente di raggiungere in poco tempo una location veramente paradisiaca come questo Paese.

Il tour organizzato Viaggigiovani.it ci porta a scoprire questa zona incantevole. Si parte il 26 dicembre dall’Italia e si arriva a Marrakech, una città palpitante di vita, una meta cosmopolita e romantica. Qui troviamo magiche atmosfere, fatte di cantastorie, mercanti, maghi e incantatori di serpenti. I profumi ci guidano durante il cammino; veniamo inondati da odori speziati di cibo che ci spingono a provare la cucina etnica locale.
L’itinerario procede alla volta di Casablanca, una vera città colorata che ci riporta alle fiabe di Sherazade e Le mille ed una notte, per farci vivere i nostri sogni romantici.
Si passa poi alla visita della capitale Rabat, luogo sorprendentemente tranquilla, ideale capoluogo culturale e prima tra le città imperiali.
Ci si sposta a Fez, dove è d’obbligo l’escursione in jeep safari nel deserto. Da qui abbiamo modo di conoscere Ouarzazate, con la celebre kasbah vista in numerose pellicole (Lawrence d’Arabia, Un te nel deserto e Il Gladiatore).
Per concludere, si torna a Marrakech per il Capodanno, per poter brindare al 2014 nell’affascinante città.

Il viaggio in Marocco ci porta a conoscere città imperiali, bazaar e deserto: gli ingredienti unici che rendono un’esperienza in questo Paese una vera “festa per i sensi”.

L’itinerario di Capodanno è pensato per un minimo di 10 e un massimo di 16 partecipanti, ed viene proposto a 1160 euro.

Stampa