Thailandia, le spiagge più belle del mondo 2011

Dune perfette che si tuffano nel mare, sabbia finissima ed impalpabile ma anche scogli spettacolari che sorgono dalle acqua…scopriamo insieme le spiagge più belle della Thailandia…

Stampa

Tra le spiagge più belle del pianeta scelte da Lonely Planet per la sua classifica TOP 2011 spiccano gli spettacolari paesaggi della Thailandia, luoghi suggestivi e romantici tutti da scoprire e dove lasciarsi rapire dalla natura nella sua forma più primordiale.

In base al colore delle acqua, alla pulizia del mare e alla particolarità della natura che caratterizza il luogo la Thailandia si distingue per un altissima percentuale di spiagge che lasciano a bocca aperta: distese di dune di sabbia finissima si susseguono e si tuffano nel mare blu, scogli e rocce calcaree emergono da acque cristalline come fossero vere opere d'arte.
La prima tappa è la spiaggia di Hat Phra Nang dove alla sabbia perfetta si abbinano grotte misteriose e acqua verde smeraldo, poi Hat Khao Lak con la sua distesa sconfinata di sabbia e Ko Tao una spiaggia che sa coniugare un lato solitario e un altro opposto animato da piccoli bar.

Infine, per chi cerca l'onda perfetta da cavalcare con il proprio surf Ao Bang Thao è il luogo perfetto con i suoi 8 km di sabbia bianca su una piccola isola che riesce ad offrire acque calme in alta stagione e onde da surf in bassa stagione.

Stampa